Pietrasanta Medievale torna in strade e piazze in versione ridotta e nel rispetto delle norme anti-Covid. Appuntamento sabato 3 (dalle 10 alle 23) e domenica 4 ottobre (dalle 10 alle 19)

Focus, Versilia

Tutto pronto per Pietrasanta Medievale. Torna nel centro storico, da sabato 3 (dalle 10.00 alle 23.00) a domenica 4 ottobre 2020 (dalle 10.00 alle 19.00) la due giorni dedicata ai costumi, ai simboli e alle atmosfere medievali. Pietrasanta Medievale è uno degli eventi principali del calendario autunnale promosso dal Comune di Pietrasanta che mette in agenda, da qui a novembre, il Festival dell’editoria e del giornalismo “Libropolis” e l’anteprima del Design Week-end (dal 9 all’11 ottobre), il nuovo allestimento della mostra a cura di Bertozzi & Casoni Tempo (dal 17 ottobre al 7 febbraio 2021), la Fiera di San Martino (7 e 8 novembre) e Sophia, il Festival della filosofia (dal 6 al 5 novembre).

Rispetto alle precedenti edizioni la kermesse sarà quest’anno in versione ridotta a causa delle restrizioni dell’emergenza sanitaria e della necessità di evitare assembramenti tra i visitatori. Da qui la decisione di garantire la continuità della manifestazione, molto apprezzata, ridisegnando la collocazione delle attrazioni e delle attività distribuendo la presenza degli accampamenti tra Piazza Crispi, Piazza del Teatro e Piazza Statuto dove si svolgerà contemporaneamente il mercato dell’antiquariato, il Parco della Lumanca con le attività e gli spettacoli per bambini e la piazzetta del Campanile con le attività di dimostrazione di arti e mestieri. In Piazza Duomo ed in Piazza Crispi ci sarà il mercatino a tema medievale. Confermata l’apertura straordinaria dell’antica Sala del Coniglio in via del Marzocco. L’ingresso a tutte le attività è gratuito. “Sarà un’edizione diversa per le ragioni che tutti conosciamo ma non per questo meno piacevole. – anticipa Adamo Bernardi, capo di Gabinetto del sindaco ed ideatore della manifestazione – Abbiamo rinunciato alle sfilate e alle rievocazioni storiche per le vie del centro, al pranzo e alla cena a tema nel Chiostro di S. Agostino e dislocato gli accampamenti e le attività su più piazze ed in spazi più ampi”.

Protagonisti di Pietrasanta Medievale saranno i gruppi storici con i loro vessilli tra cui I Cavalieri della Rocca, Arcieri dello Spirito Fiorito, I Senza Nome, White Company, Cultura e Storia ed altri. (Nelle foto: immagini di archivio di precedenti edizioni di Pietrsanta Medievale).

Nei ristoranti cittadini i visitatori potranno anche apprezzare la cucina medievale con menu della tradizione gastronomica medievale. E più precisamente da Alex Ristorante Enoteca, Trattoria Gatto Nero, Osteria La Volpe e l’Uva, Arte & Gourmet, La Mandragora, InCarNe e La Vineria Osteria. Immancabile il contest fotografico a cura di Tramonti Italiani che premierà gli scatti più belli.

Tutto questo nel rispetto delle normative Covid e dei protocolli per il distanziamento.

Per informazioni sui prossimi eventi www.comune.pietrasanta.lu.it, gruppo Facebook “Pietrasanta Eventi, Instagram “Pietrasanta Eventi” oppure servizio di messaggistica WhatsApp al numero di telefono 366 699 3039 inviando un messaggio con il seguente testo: “Attiva iscrizione – Nome e cognome – Città di residenza” (esempio: Attiva iscrizione Mario Rossi Pietrasanta).

 

Lascia un commento