Pietrasanta, le luci di Natale saranno accese dal 26 novembre. Al via nei weekend fino al 19 dicembre anche i mercatini a tema

A Pietrasanta le luci del Natale si accenderanno già a partire da venerdì 26 novembre 2021. E’ questa la data scelta dall’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti per “illuminare” la città continuando così a tenere alto il livello di vivacità della Piccola Atene.

Con il via libera della giunta municipale all’organizzazione dei mercatini di Natale (l’assegnazione avverrà tramite bando), che torneranno in una nuova location, quella del Giardino della Lumaca, con una inedita formula. Gli espositori si alterneranno da un weekend all’altro sulla base di due semplici criteri: la categoria merceologica ed il periodo. Nel weekend tra il 27 ed il 28 novembre il tema del mercatino sarà quello di preparazione della casa al Natale con fiori, piante, oggettistica ed arredamento da giardino e prodotti naturali. Il weekend successivo, dal 4 al 5 dicembre, in vista dell’immacolata, giorno in cui tradizionalmente si accende l’albero nelle case, il tema sarà quello degli abbobbi, del decoro, dei complementi d’arredo e dei prodotti tipici. Poi ci saranno due weekend, 11 e 12 dicembre e 18 e 19 dicembre, dedicati invece ai regali per amici, parenti, conoscenti e colleghi con artigianato, oggettistica, monili, giocattoli artigianali e più in generale alla manifattura creativa, prodotti tipici delle feste ed enogastronomia. I mercatini saranno aperti sia sabato che domenica, con orario continuato, dalle 10.00 alle 20.00. “I mercatini – spiega l’assessore agli eventi e alle attività produttive, Francesca Bresciani – saranno sviluppati in una sorta di percorso verso il Natale. Dalla preparazione fino ai regali. In questo modo diamo più motivazioni per tornare nella nostra città anche più volte durante il periodo delle festività”.

L’allestimento dello scorso Natale, prolungato per tutto il mese di gennaio, aveva incontrato un altissimo gradimento da parte di cittadini e visitatori. Per il prossimo Natale si punta ad un allestimento ancora più interattivo con installazioni 3D, luminarie, alberi di Natale in tutte le frazioni. In Piazza Duomo ci sarà, come da tradizione, il tradizionale abete di Natale mentre in Piazza Carducci l’albero “Meccano” di Tano Pisano. Un albero importante sarà installato al Pontile di Tonfano ed in tutte le frazioni. Non mancheranno iniziative, attività e laboratori per i più piccoli così come una intensissima vita culturale. “Questa amministrazione ha tenuto accese le luci sulla città anche nel momento più buio della storia recente ed anche quando le restrizioni hanno limitato enormemente gli spostamenti. E’ stato importante farlo per dare un segnale di vitalità e presenza alle imprese, alle famiglie e a chi ci guardava da lontano. – conclude la Bresciani – Quel lavoro di perseveranza e costanza ci premierà quest’anno”.

Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina ufficiale www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts

Lascia un commento