Pietrasanta, la Befana raddoppia. Nel centro storico arriva quella di Capezzano Monte con la mascherata di musici e cantori, a Tonfano si presenterà in sella al miccio

Focus, Versilia

A Pietrasanta la Befana arriva due volte. Nel centro storico torna dopo quasi un trentennio quella caldissima di Capezzano Monte con la mascherata di musici e cantori della Filarmonica di Capezzano Monte, Coro Versilia e comunità paesana mentre a Tonfano è attesa, in sella al miccio, quella della contrada La Cervia. L’arrivo della Befana in programma domenica 5 gennaio 2020 chiude il mese di iniziative di Natale promosse dal Comune di Pietrasanta dedicato alle famiglie e ai bambini. “Le tradizioni sono importanti, fanno parte della nostra storia e della nostra cultura. E non devono essere messe in discussione. L’arrivo della Befana è una di queste. – commenta Andrea Cosci, assessore alle Tradizioni Popolari – Dopo tantissimi anni tornerà in centro storico la famosa Befana di Capezzano Monte animata dagli abitanti della frazione, componenti della Filarmonica e del Coro, mentre a Tonfano rivedremo la simpaticissima Befana sul miccio della contrada La Cervia. Distribuiranno caramelle e dolcetti, canteranno e animeranno la nostra città portandosi dietro la nostalgia degli adulti e la meraviglia dei più piccoli”.

Due, come anticipato, gli appuntamenti: alle ore 11.00, in collaborazione con Marina Eventi, in via Versilia a Tonfano con la nonnina della Cervia, alle ore 16.15 in Piazza Crispi e alle ore 16.30 in Piazza Duomo da dove la Befana di Capezzano Monte accompagnata dai Re Magi proseguirà fino al Circolo Soms a Capriglia.

La nonnina porterà a tutti i bambini buoni leccornie e cioccolatini mentre per quelli cattivi, se ce ne saranno, carbone a volontà…

Lascia un commento