Pietrasanta al Mitt di Mosca per promuovere il turismo e l’arte. Allo studio una mostra di bozzetti nella sede dell’ambasciata italiana

Lucca

Pietrasanta al Mitt di Mosca per promuovere mare, arte ed artigianato. Unico comune della Versilia presente alla Moscow International Travel & Tourism Exhibition, una delle cinque più importanti fiere del turismo mondiale con 2mila espositori, Pietrasanta continua nel suo progetto di rilancio e promozione internazionale del territorio. A spingere la Piccola Atene fino a Mosca la presenza, ormai stratificata del turismo russo in Versilia che si conferma, insieme alla Toscana tra le mete preferite (+5%) ed in controtendenza, ma anche l’attivazione di due nuovi voli diretti da Pisa destinati a facilitare l’arrivo di nuovi flussi nei prossimi mesi. Promotore dell’iniziativa il sindaco Massimo Mallegni volato fino a Mosca per rafforzare le relazioni con il mercato turistico russo e per presidiare la fiera dove ha incontrato, durante i giorni di permanenza, anche l’ambasciatore italiano, Cesare Maria Ragaglini, il sottosegretario ai Beni Culturali e Turismo, Dorina Bianchi, l’assessore al turismo regionale, Stefano Ciuoffo oltre ai rappresentanti di Enit e Toscana Promozione.

Saranno ancora una volta i preziosi bozzetti del Museo di Pietrasanta, uno esempio al mondo, a gettare un ponte artistico e culturale tra Pietrasanta e la Russia. Già allo studio un’esposizione, a Palazzo Berg, sede dell’ambasciata, di una selezione delle più celebri maquette da calendarizzare nei prossimi mesi. “L’appeal della Versilia per il mercato russo, ed in generale della Toscana – spiega Mallegni – è molto forte ma va anche sostenuto e stimolato nel tempo. Il nostro mare e la nostra arte rappresentano due elementi chiave per il turista medio della Russia. A Mosca, Pietrasanta, la Versilia e la Toscana hanno piantato nuovi semi che presto germoglieranno. .Insieme alla Toscana daremo un contributo per rilanciare il turismo a livello internazionale. Pietrasanta è ancora una volta apripista”.

 

Lascia un commento