babygnam

Pappa fresca a domicilio consegnata con la bici elettrica: ora a Firenze c’è “Babygnam”

Firenze, In cantina e in cucina

Prenderà il via lunedi 13 febbraio 2017 a Firenze “Babygnam”, il servizio di “pappa fresca a domicilio” (nella foto alcuni esempi dal menu generale) per bambini da 6 mesi in su. Ideato da Nikola Jakubisova, pensato per aiutare mamme dinamiche e lavoratrici, che vogliono garantire ogni giorno un pasto sempre fresco e del giusto apporto nutrizionale ai propri piccoli, colmando la mancanza di un’offerta strutturata, Babygnam è una gastronomia per la prima infanzia, con ingredienti 100% organici certificati, a km0 e di stagione, serviti sempre freschi.

Parola d’ordine sostenibilità: il servizio apre i battenti dopo uno slittamento di nove mesi, dovuto a adeguamenti richiesti. “Non è stato facile, e in questo lungo periodo c’è stato qualche momento di sconforto. – dice  Nikola (nella foto a destra), mamma 35enne trasferitasi a Firenze da oltre 10 anni, esperta in lingue, un passato nel turismo – Sembra che in Italia l’alimentazione per bambini sia ancora argomento pionieristico, e abbiamo dovuto aspettare per aprire il nostro laboratorio professionale di cibo fresco. Così, rispetto al progetto originale, abbiamo aumentato lo spazio del magazzino, apportato delle modifiche al laboratorio, riconosciuto a livello europeo come idoneo per la produzione di cibo per la prima infanzia. Siamo tornati ancora più green, introducendo il concetto di sostenibilità. Ad esempio, le nostre confezioni sono costituite da tappi e vasetti al 100% riciclabili”.

Il laboratorio è situato in piazza Dresda n.11; le consegne avvengono tramite bicicletta elettrica, al momento solo su Firenze, ma con la possibilità di ritiro direttamente al laboratorio. Il cibo è sotto vuoto, e arriva in tavola entro 24 ore dalla preparazione in vasetti trasparenti. Un prodotto su misura per il benessere dei più piccoli, per rendere la vita più facile alle mamme più esigenti.

Nell’offerta Babygnam è possibile scegliere tra ricette di alta qualità e di stagione, divise per tre fasce di età consigliate: “gnam A” propone pochi ingredienti selezionati, adatti ai primi mesi di svezzamento (da 6 +), come la crema di riso e mela cotta, di mais e pera cotta, e la vellutata di carola e mela; “gnam B” ha ricette più strutturate, introducendo latticini, legumi e cereali per un pasto completo con porzioni più abbondanti, come la ricotta alla mela, la vellutata da costa, con bietole, patate e ricotta e il tris frullato (da 9 +); “gnam C” utilizza carne e pesce con pezzetini di cibo, e piante aromatiche per sapori più decisi. Tra le proposte, il purè bicolor, composto da vellutata di piselli-mela verde e carota-patata dolce, il frullato di frutta e yogurt, con latte di riso e anellini di miglio, e la vellutata nr.7 con prosciutto cotto, patata dolce, carota (adatti a 12 mesi +). Tra circa un mese, partirà la linea “gnam D”, che avrà la misura di vasetto da circa 180g e sarà dedicata alle composte 100% frutta. Per assicurarsi che la proposta sia adatta alle necessità di ogni bambino, ad accompagnare Nikola per “Babygnam” nella creazione della proposta è stata la nutrizionista e biologa Silvia Ciani.

I prezzo partono dai 3,50 euro da vasetto da 225gr, che si conserva in frigo per quattro giorni; l’etichetta contiene oltre all’apporto nutrizionale e alle modalità d’utilizzo, un utile calendario della frutta e verdura di stagione della Toscana.

Tra i fornitori degli ingredienti, Toscana biologica, che supporta gli agricoltori della zona. Tutti i soggetti non utilizzano OGM, fitofarmaci, concimi chimici, mentre vengono usati fertilizzanti organici e la pratica delle rotazioni colturali. L’acqua è oligominerale, i dolcificanti naturali, la cottura al vapore per il massimo del sapore e del valore nutritivo.

Inoltre, “Babygnam” è etico anche nel kit con cui viene consegnato il cibo: tutto il materiale extra-alimentare è riciclabile e compostabile, e anche la consegna, fatta con una bici elettrica, non inquina. Il vasetto in cui vengono serviti i piatti può essere scaldato a bagnomaria o nel microonde.

È possibile ordinare i piatti a domicilio sul sito www.babygnam.com, scrivendo una mail a info@babygnam.com o telefonicamente al numero 334.1867621.

Lascia un commento