hendel 2

Paolo Hendel protagonista di “Colui che leggerissimo era”, omaggio a Italo Calvino. A Campiglia “Malvagi” di Alfonso Santagata (da Dostoevskij)

Teatro e Danza

L’attore Paolo Hendel sarà l’indiscusso interprete dello spettacolo comico “Colui che leggerissimo era”. Un omaggio ad Italo Calvino a cura dello stesso Hendel a quattro mani con Marco Vicari. In scena sabato 17 febbraio 2018 alle 21,30, al Teatro delle Sfide di Bientina (Pisa), in Via XX settembre 30, per la rassegna “Teatro Liquido”. Musiche eseguite dal vivo da Alessandro Bruno. Una produzione di Agidi.

Lo scrittore e poeta argentino Luis Borges ha detto: «La letteratura è una delle forme della felicità. Chi non legge è masochista». Un attore di grande ironia e leggerezza come Paolo Hendel (lo ricordiamo come Carcarlo Pravettoni che ha segnato la tv anni ’90, nei film di Pieraccioni) che porta sulla scena i testi di Italo Calvino è un modo per condividere questa felicità. La straordinaria ironia che tocca punte di squisita comicità, la profondità e la poesia, di cui sono pervase le pagine de Il barone rampante e Il cavaliere inesistente, conquistano e coinvolgono in un sentimento collettivo che ne amplifica gli effetti. Nel costruire questo lavoro sono stati scelti brani in cui si sente forte l’impronta della leggerezza cara a Calvino.

All’interno della quarta stagione (edizione 2017/2018) del “Teatro Liquido” di Guascone Teatro, ovvero “Utopia del Buongusto” (il festival estivo) in tempi freddi. Occasione allegra per star bene, essere attraversati da bei pensieri e migliorarsi la vita. Direzione artistica di Andrea Kaemmerle.

Informazioni 328 0625881 e 3203667354, info@guasconeteatro.it, www.guasconeteatro.it. Biglietti: 15 euro intero – 12 euro ridotto.

“MALVAGI” AL TEATRO DEI CONCORDI DI CAMPIGLIA

Per chi ama i grandi autori e i classici il cartellone del Concordi di Campiglia Marittima fornisce un’occasione d’eccellenza sabato 17 febbraio 2018 alle 21.15: andrà in scena i Malvagi da Fëdor Dostoevskij, ideato e diretto da Alfonso Santagata. Interpreti Sandra Ceccarelli, Carla Colavolpe, Massimiliano Poli, Alfonso Santagata, Tommaso Taddei, Giancarlo Viaro.

I-MALVAGI12

La produzione è della compagnia Katzenmacher fondata da Santagata nel 1979. I Malvagi ha ottenuto il sostegno del MiBACT, della Regione Toscana, del Comune di San Casciano Val di Pesa e del Comune di Gavorrano. Lo spettacolo è stato presentato il 7 giugno 2017 in prima nazionale, nell’ambito del Napoli Teatro Festival. Si tratta di un lavoro tratto da “Memorie della casa dei morti” di Fëdor Dostoevskij, un documento sulla vita nelle carceri siberiane nella prima metà dell’Ottocento che impressionò intellettuali come Tolstoj e Turgenev e che si basa sull’esperienza diretta della carcerazione vissuta da Dostoevskij.

Prenotazioni al Bacco Bar di Campiglia Marittima, in piazza della Repubblica, tutti i giorni dalle 9.00 alle 20.00. Tel. 3393232394.
Biglietti: da 15 a 17 euro, previste riduzioni.

Lascia un commento