Panariello, Conti e Pieraccioni: marzo in giro per l’Italia, poi altre due date a Firenze

Firenze, Focus, Livorno

Prosegue il successo straordinario de “Il tour”, lo spettacolo degli amici da sempre Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni che sta collezionando un sold out dopo l’altro per un totale – come già registrato nei giorni corsi – di oltre 80.000 spettatori. Per questo, a grande richiesta di pubblico, si aggiungono due nuove date su Firenze dove in questi giorni i tre sono in scena al Mandela Forum (fino al 7 gennaio 2017).

I due nuovi spettacoli, sempre al Mandela, sono in agenda il primo e il 2 aprile 2017. I biglietti per le nuove date (media partner è RTL 102.5) sono già disponibili in prevendita su Ticketone (www.ticketone.it) e nelle prevendite abituali (info www.fepgroup.It e www.bitconcerti.it). Con queste due nuove tappe di aprile diventano 16 gli spettacoli del trio nel capoluogo toscano dall’inizio de “Il Tour” (nelle foto di Mauro Sani a corredo dell’articolo, due momenti dello spettacolo).

Oltre alla nuova “doppio” i Firenze, ci saranno diversi altri appuntamenti in primavera. Gli spettacoli, infatti, si interrompono adesso per altri impegni dei tre artisti, in primis Carlo Conti che sarà in febbraio sul palcoscenico del Festival di Sanremo per la terza volta (come direttore artistico e conduttore) con a fianco – almeno così sembra in questo inizio di gennaio – Maria De Filippi.

“Il tour”, di conseguenza, riprenderà il 12 marzo al Pala Alpitour di Torino, poi sarà il 17 marzo alla Kioene Arena di Padova, il 18 marzo al Mediolanum Forum di Assago – Milano, il 24 marzo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, il 25 marzo – come già annunciato – di nuovo in Toscana al Modigliani Forum di Livorno.

Lo show di Pieraccioni, Conti e Panariello è uno spettacolo a 360 gradi in cui cinema, teatro e televisione si intrecciano per un varietà unico che vede Panariello, Conti e Pieraccioni insieme di nuovo sul palco, a oltre vent’anni di distanza dal loro debutto per uno spettacolo inedito ricco di sorprese e di emozioni e che li vedrà coinvolti in sketch divertenti con uno sguardo sempre rivolto all’attualità.

Lascia un commento