PACCHETTO SCUOLA 2020/2021. Bandi aperti nei Comuni di Rosignano Marittimo, Cecina, Pietrasanta

Focus, Livorno, Versilia

ROSIGNANO MARITTIMO / La Regione Toscana, per garantire adeguate opportunità di accesso all’istruzione scolastica agli studenti, promuove gli incentivi economici del “Pacchetto Scuola”, erogati dal Comune di residenza dell’alunno. L’incentivo è un supporto individuale per gli allievi iscritti alle scuole secondarie di primo o secondo grado – statali, paritarie private o di enti locali – e ai percorsi di Istruzione e Formazione Professionale presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata.
Pertanto il Comune di Rosignano Marittimo ha pubblicato il bando per l’assegnazione dell’incentivo economico “Pacchetto scuola” per l’anno scolastico 2020/2021, destinato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica, ossia per contribuire all’acquisto di libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici , degli alunni residenti nel comune.
Le domande per usufruire dell’incentivo devono essere indirizzate al Comune  da oggi, venerdì 8 maggio 2020, fino a venerdì 19 giugno 2020.
Per accedere al bando occorre essere residenti nel comune di Rosignano Marittimo, avere età non superiore ai 20 anni (ad eccezione di studenti disabili minimo al 66%) e appartenere a nuclei familiari con Isee di importo massimo di € 15.748,78 (o Isee Minorenne nei casi previsti, dello stesso importo massimo). L’importo dell’incentivo è unico per ogni ordine di scuola (secondaria di primo grado o secondo grado, Iefp) e classe di corso e, nell’ambito del range stabilito dalla Regione Toscana (importo standard 300 euro, importo minimo 180 euro), sarà determinato in seguito alla ripartizione delle risorse disponibili effettuata dalla Regione stessa ai Comuni, che provvederanno all’erogazione dell’incentivo.
Il bando e il modulo di domanda sono pubblicati sul sito del Comune, alla sezione “Bandi e Avvisi vari”

(http://www.comune.rosignano.livorno.it/site5/pages/home.php?idpadre=5004)

Uno dei genitori, o chi rappresenta il minore,  o lo studente maggiorenne, deve consultare il bando accertarsi di possedere i requisiti richiesti, compilare e inviare la domanda di
ammissione entro il 19 Giugno 2020 tramite:
•       compilazione del Modulo di domanda e inoltro tramite il portale Apaci, oppure via pec all’indirizzo comune.rosignanomarittimo@postacert.toscana.it allegando un documento di Identità in corso di validità;
•       per posta elettronica  all’indirizzo pacchettoscuola@comune.rosignano.livorno.it allegando copia del documento di identità in corso di validità del richiedente. In questo caso la domanda si intende presentata con la mail di conferma del Comune contenente il numero di protocollo della domanda stessa.
•       modulo “on line” accedendo ai servizi “SERVIZI ON LINE” del Comune di Rosignano Marittimo  mediante autenticazione (tramite SPID, oppure tramite credenziali  – nome utente e password) previa registrazione sul sito stesso.

La graduatoria degli idonei sarà affissa all’Albo Pretorio e pubblicata sul sito del Comune entro il 3 luglio 2020, nella stessa sezione del Bando.
Informazioni possono inoltre essere richieste al Comune – U.O Servizi Educativi- rivolgendosi ai seguenti contatti Righi Marco al numero 0586/724238 oppure Cristina Chiocchi al numero 0586/724213.

CECINA / Dal giorno 8 maggio 2020 è possibile presentare la domanda per l’incentivo economico individuale del pacchetto scuola per l’anno scolastico 2020/2021, collegandosi al sito Internet del Comune di Cecina. Possono presentarla tutti gli studenti residenti a Cecina che si siano iscritti per il prossimo anno scolastico ad una scuola secondaria di primo o secondo grado o ad un corso di istruzione e formazione professione IeFP organizzato dalla Regione Toscana e che non abbiano un indicatore Isee superiore a 15.748,78 euro.

Il bando è infatti finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più difficili al fine di promuoverne l’accesso ed il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado, e dei percorsi IeFP, garantendo, nel contempo, quanto più possibile la massima omogeneità ed equità sul territorio regionale.
Le domande possono essere presentate fino alle ore 23.59 di sabato 20 giugno. Il bando con tutte le informazioni tra cui requisiti di accesso all’incentivo, termini e modalità per la presentazione delle domande è pubblicato sul sito internet del Comune di Cecina.

PIETRASANTA / Bonus per acquistare libri, materiale didattico e servizi scolastici. Pubblicato il nuovo bando del “Pacchetto Scuola” per richiedere il sostegno economico relativo l’anno 2020/2012 per gli studenti residenti ed iscritti ad una scuola secondaria di primo e secondo grado. Il contributo, erogato dalla Regione Toscana, può variare da un minimo di 180 fino ad un massimo di 300 euro. Il bando, con la relativa modulistica, è già disponibile sul sito www.comune.pietrasanta.lu.it

“Lo scorso anno – spiega Francesca Bresciani, Assessore alla Pubblica Istruzione – a beneficiare del contributo erano state 110 famiglie, quasi il doppio rispetto ad un anno prima. La voce scuola ha una incidenza pesante sul portafogli di ogni famiglia perché è composta da molti voci: libri, materiale didattico, trasporto, mensa, abbigliamento ed attività varie. Questa misura si sta rivelando sempre più importante per i nuclei familiari più fragili. Per molte famiglie con due o tre figli a carico questo contributo rappresenta una bella boccata d’ossigeno. E’ un valido sostegno che corre a fianco dei contributi che mette a disposizione l’amministrazione nella sua politica di welfare sociale”.

La domanda d’ammissione al bando diretta al Sindaco del Comune di residenza dello/della studente/studentessa, con allegata la copia fotostatica di un documento d’identità e del codice fiscale del dichiarante deve essere presentata al Comune di Pietrasanta dello/della studente/studentessa entro il 19 giugno 2020. La domanda con i necessari allegati sopra descritti, dovrà pervenire tramite il Portale dei Servizi On Line – Servizi Scolastici on line del Comune di Pietrasanta, previa autentificazione mediante credenziali di accesso, richiedibili attraverso il portale stesso (sezione: Home -Servizi on line), o mediante accesso con SPID o CNS. In caso di attestazione ISEE con annotazioni per omissioni o difformità, la domanda di ammissione al bando potrà essere accettata solo se entro il termine di scadenza di cui al comma precedente il richiedente procederà secondo quanto previsto dall’art. 11 comma 5 del D.P.C.M. 159/2013.

Informazioni possono inoltre essere richieste al Comune – Ufficio Pubblica Istruzione, rivolgendosi a: (tel. 0584/795305-351-387 e-mail: ufficioscuola@comune.pietrasanta.lu.it

 

Lascia un commento