Nuova edizione di Smart and Coop per giovani idee d’impresa e nuove cooperative formate da under 35. Il bando promosso da Fondazione CR Firenze, la call aperta fino al 21 settembre

Firenze, Focus

Parte martedì 7 luglio 2020 una nuova edizione di Smart and Coop, il bando promosso da Fondazione CR Firenze e Legacoop Toscana per premiare giovani idee d’impresa e supportare la nascita di nuove cooperative formate da under 35. Le prime due edizioni hanno visto la partecipazione di oltre 150 giovani, con 8 team ammessi al percorso di accelerazione e 6 progetti premiati. Quest’anno il bando, in collaborazione con Fondazione NOI-Legacoop Toscana, Impact Hub Firenze e Centered Lab, non interessa solo la Città metropolitana di Firenze ma si estende alle province di Arezzo e Grosseto mettendo a disposizione premi per un valore complessivo fino a 30mila euro.

 L’emergenza Covid-19 ha contribuito evidenziare un cambiamento nei bisogni delle persone e quindi, in prospettiva nella domanda di beni e servizi. L’auspicio di autorevoli economisti è che possa essere l’occasione per reindirizzare le strategie di sviluppo verso una maggiore sostenibilità ambientale e sociale. L’Agenda 2030 e i suoi 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (https://unric.org/it/agenda-2030/) stanno diventando sempre di più un riferimento per un approccio strategico alla sostenibilità nelle imprese.
Smart and Coop 3 vuole accompagnare la realizzazione di nuove idee capaci di rispondere ai bisogni emergenti nelle comunità e sui territori e contribuire al raggiungimento di uno o più Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030.

La cooperativa è una forma di impresa che per sua natura è portatrice di valori come l’equità, la democrazia, l’intergenerazionalità, la risposta a bisogni di interesse generale e collettivo, il supporto allo sviluppo sostenibile del proprio territorio e della propria comunità.

“In questa fase post Covid – dichiara Gabriele Gori, direttore generale di Fondazione CR Firenze – è ancora più necessario attivare progetti che stimolano e sostengono forme di aggregazione e di imprenditoria giovanile. La forma cooperativa rappresenta una grande opportunità e volentieri partecipiamo alla terza edizione del bando. Collaborare con una realtà così radicata sul territorio come Legacoop Toscana è anche un segno della nostra capacità di far lavorare assieme le realtà più dinamiche del territorio su iniziative che hanno come punti fermi l’innovazione e la sostenibilità”.

 “Dare vita a una cooperativa significa scommettere sul proprio futuro e su quello del territorio in cui si vive. Nel momento attuale, in cui le difficoltà che i giovani incontrano nell’affacciarsi al mondo del lavoro sono ancora più forti, riteniamo fondamentale creare occasioni di formazione e crescita come il bando Smart and Coop 3” – afferma Roberto Negrini, presidente di Legacoop Toscana.

Il nuovo bando si rivolge a gruppi formati da 3 a 5 giovani, tra i 18 e i 35 anni di età, residenti o domiciliati nella Città metropolitana di Firenze o nelle province di Arezzo e Grosseto. Le candidature vanno presentate entro il 21 settembre 2020 su www.smartandcoop.it

I gruppi che proporranno le migliori 10 idee imprenditoriali parteciperanno ad un laboratorio intensivo di formazione e design dell’idea progettuale che li porterà a trasformare la propria idea in un vero e proprio progetto di dettaglio del business model da realizzarsi in forma cooperativa.  Tra questi, i migliori 3 progetti cooperativi avranno accesso alla fase successiva di accelerazione per definire un concreto piano di sviluppo della futura cooperativa. Il percorso si svolgerà presso i locali di Impact Hub Firenze (o, se necessario, on line su piattaforma) e si concluderà con l’assegnazione da uno a tre premi per un valore complessivo fino a 30mila euro e una membership unlimited di 6 mesi presso Impact Hub Firenze al progetto o ai progetti che saranno ritenuti meritevoli dalla Commissione.

 

Lascia un commento