arnaldo pomodoro sfera mostra milano 2016

Novant’anni di Arnaldo Pomodoro, una grande mostra al Palazzo Reale di Milano

Fuori Toscana

Una grande mostra, una specie di super antologica, dedicata ad Arnaldo Pomodoro. È allestita nella Sala delle Cariatidi del Palazzo Reale di Milano, dove resterà aperta fino al 5 febbraio 2017. Il titolo è “Arnaldo Pomodoro. 90 anni di scultura a Milano”, in questo 2016 in cui cade il novantesimo compleanno dell’artista. La mostra milanese – nella quale sono esposte una trentina di sculture realizzate dal 1955 ad oggi – ripercorre la vita professionale dello scultore, originario della Romagna ma marchigiano di adozione, trasferito a Milano a metà degli Cinquanta. Le sue opere sono inconfondibili, un equilibrio fra volumi geometrici e ingranaggi interni visibili attraverso le “ferite”, vere e proprie spaccature della materia, come il bronzo nella sua levigata lucentezza. All’evento a Palazzo Reale sono poi collegati altri appuntamenti, fra la Triennale, la Fondazione Pomodoro e il Museo Poldi Pezzoli. La mostra è a cura di Ada Masoero, realizzata da Comune di Milano-Cultura, Fondazione Arnaldo Pomodoro, Palazzo reale, Mondo Mostre Skira.

La sculture di Arnaldo Pomodoro sono da decenni ormai presenti in giro per il mondo e anche Milano ha posizionato alcune sue installazioni in luoghi come Largo Greppi – “Torre a spirale”; piazza Meda – “Disco solare”, e il Cimitero monumentale della città. Il percorso dell’esposizione guida il visitatore nel mondo di Pomodoro, attraverso la sua arte, fino a condurlo nella Piazzetta reale dove è stato allestito nella sua completezza (è la prima volta) “The Pietrarubbia Group”.

La mostra milanese è aperta il lunedì dalle 14.30 alle 19.30; il martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30, il giovedì e il sabato dalle 9.30 alle 22.30.

Lascia un commento