Notizie dal Comune di Rosignano Marittimo: avvisi TARI, pulizia tombini, manutenzione marciapiedi, disinfestazione dalle zanzare, bando contributo affitti anno 2020

Livorno

Ecco una serie di notizie da parte del Comune di Rosignano:

TARI 2020: SPEDITE LE INFORMATIVE DI PAGAMENTO

Si avvisano i cittadini che le informative di pagamento relative alla Tari 2020 sono state spedite e verranno recapitate a partire dai prossimi giorni.
Qualora dovessero pervenire in prossimità della scadenza della prima rata, fissata al 10 ottobre, o addirittura a scadenza già inoltrata a causa dei tempi postali, l’Ufficio Tributi del Comune di Rosignano fa sapere che non vi sarà applicazione di alcun interesse o sanzione.

PULIZIA DI TOMBINI E CADITOIE STRADALI A VADA, CASTIGLIONCELLO E NIBBIAIA

Proseguono gli interventi di pulizia dei tombini e di aspirazione delle caditoie stradali e delle fognature bianche su tutto il territorio comunale. Si tratta di un’operazione che serve a evitare allagamenti e ridurre al minimo i disagi dovuti al maltempo. Dopo gli interventi programmati nel mese di settembre, la prossima settimana le operazioni si concentreranno nella frazione di Nibbiaia e in alcune zone di Vada e Castiglioncello.

MANUTENZIONE DEI MARCIAPIEDI, DAL 7 OTTOBRE 2020 INTERVENTI A SOLVAY

Il Comune di Rosignano informa che sono in programma alcuni lavori di manutenzione dei marciapiedi stradali. Il primo lotto di interventi partirà mercoledì 7 ottobre e sarà svolto dalla ditta Castorani di Bibbona. I lavori interesseranno la frazione di Rosignano Solvay in via Enrico Berlinguer, tratto compreso tra via Aurelia e via Champigny, in via del Partigiano, tratto compreso tra via Aurelia e via Champigny, in via Verdi, tratto compreso tra via Berlinguer e via del Partigiano e in piazza  Monte alla Rena, in prossimità della via Champigny. Questi interventi comporteranno le seguenti modifiche alla viabilità: divieto di sosta su entrambi i lati e restringimento della carreggiata nei tratti interessati di via Berlinguer, di via del Partigiano e di via Verdi e divieto di sosta per 5 stalli in piazza Monte alla Rena.

DISINFESTAZIONE DELLE ZANZARE PROGRAMMATA PER MERCOLEDÌ 14 E GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2020

Il programma per la disinfestazione delle zanzare prosegue anche nel mese di ottobre, dopo gli interventi che si sono svolti per tutta l’estate e che hanno coinvolto le varie frazioni del Comune di Rosignano. Durante la notte di mercoledì 14 e fino alle prime ore del mattino di giovedì 15 ottobre, in tutte le aree verdi pubbliche comunali, sono previste operazioni di disinfestazione degli esemplari adulti che si svolgeranno nelle ore notturne e saranno realizzate dalla ditta Fitosan. È in corso di svolgimento, inoltre, un intervento antilarvale.

BANDO “CONTRIBUTO AFFITTO ANNO 2020”: MERCOLEDÌ 7 OTTOBRE 2020 VIENE PUBBLICATA LA GRADUATORIA

In seguito al bando “Contributo affitto anno 2020”, sono state presentate n.395 domande delle quali n.346 sono state ammesse alla graduatoria definitiva mentre 49 sono state escluse. Le domande ammesse sono così suddivise: 275 in fascia A (il cui canone di locazione annuo incide almeno del 14% sul valore Isee di importo massimo di 13.391,82 euro) e 71 in fascia B (con incidenza minima del 24% del canone di locazione sul valore Isee compreso tra 13.391,83 e 28.770,41 euro).
La graduatoria definitiva mercoledì 7 ottobre verrà pubblicata sul sito www.comune.rosignano.livorno.it, sezioni “Bandi a Avvisi vari”.
Gli elenchi sono privi dei nominativi, le richieste si possono individuare tramite il numero di protocollo delle domande. Per avere informazione sulla graduatoria stessa è possibile contattare gli Uffici Casa, Servizi Sociali e Polisportello ai seguenti rispettivi numeri telefonici: 0586 724352, 0586 724215 e 0586 724544.
I dati riassuntivi della graduatoria, con il fabbisogno complessivo accertato di € 942.993,91 (€ 818.252,54 per la fascia A e € 124.741,37 per la fascia B), verranno trasmessi alla Regione Toscana entro il 31 ottobre 2020. La Regione, successivamente, provvederà ad assegnare le risorse disponibili ai Comuni toscani che vengono ripartite proporzionalmente in base ai dati riassuntivi complessivi inviati dai Comuni stessi.
Pertanto, la collocazione in graduatoria non comporta automaticamente il diritto di fruire del contributo, poiché la liquidazione dell’importo è subordinata al trasferimento di risorse sufficienti da parte della Regione Toscana. I contributi saranno infatti liquidati fino a esaurimento delle risorse disponibili ai richiedenti presenti nelle graduatorie definitive, con priorità ai soggetti collocati in fascia A e poi ai quelli collocati in fascia B. Il numero complessivo dei contributi che sarà possibile erogare e la loro entità esatta si potranno conoscere a gennaio 2021.
L’amministrazione comunale, come già avvenuto negli anni scorsi, ha stanziato un fondo proprio di € 50.000 ad integrazione delle risorse regionali, per aumentare sia il numero dei soggetti ai quali concedere il contributo, sia l’entità del contributo stesso. 

 

 

Lascia un commento