No alle distese di bicchieri di plastica. Il sindaco di Livorno allarga l’ordinanza plastic-free anche alle iniziative sportive

Focus, Livorno

Il Comune di Livorno, rispondendo alla necessità non più rinviabile di promuovere la riduzione dei rifiuti più impattanti sull’ambiente, come la plastica, ha deciso di allargare l’ordinanza plastic-free del luglio 2019 anche alle manifestazioni sportive, andando oltre la Legge Regionale.

‘Nei prossimi giorni firmerò una ulteriore ordinanza per vietare l’uso delle plastica anche all’interno di gare o eventi legati allo sport, che per definizione deve coltivare l’educazione dei giovani alla salute e quindi anche al rispetto per l’ambiente’,12

‘Le distese di bicchieri di plastica che si sono viste negli ultimi anni ad eventi bellissimi come la maratona cittadina apparterranno ormai al passato. Gli stessi organizzatori dell’evento ci hanno garantito con convinzione la loro collaborazione per l’edizione del prossimo anno’, continua il primo cittadino’.

L’assessora all’ambiente Giovanna Cepparello, dal canto suo, continuerà a promuovere in modo capillare l’informazione sulle norme plastic free, che a breve saranno inserite nel modulo da riempire per richiedere il patrocinio del Comune. ‘Livorno’, dichiara, ha accolto benissimo le restrizioni sull’uso della plastica monouso, dimostrando una grande sensibilità. Possiamo quindi chiedere con serenità un ulteriore passo avanti’.

Lascia un commento