image008-3

NEW YORK FASHION WEEK. La sfilata rock di Jeremy Scott con 30mila cristalli Swarovski. Chiara Boni La Petite Robe e le ispirazioni dal mondo

Moda e Artigianato

Da New York le ultime notizie di moda, quella della primavera-estate 2020. Con l’appuntamento di settembre 2019 a NY ricomincia il “giro” delle sfilate che approderanno nelle prossime settimane a Londra, Milano e Parigi.

Jeremy Scott, che ha un brand proprio e disegna anche la griffe italiana Moschino, ha presentato la sua collezione SS20, utilizzando oltre 30.000 cristalli Swarovski durante settimana della moda di New York (due immagini nella foto sopra il titolo).Colorati cristalli Swarovski smaltati a mano adornavano giacche e pantaloni, insieme a un abito in maglia di cristallo Swarovski e un look a due pezzi con frange a catena in cristallo. Il designer si è ispirato alla vita di una rock star, ai concerti rock e al pass per tutti gli accessi che le “groupies” bramano, usando i cristalli Swarovski per rendere scintillante la sua collezione.

Sempre a Ney York, come di consueto, ha sfilato anche il marchio italiano Chiara Boni La Petite Robe che ha portato in passerella anche la mitica modella Par Cleveland con la figlia Anna, anch’essa top model. Ancora una volta il famoso tessuto stretch che asciuga velocemente e non si stira, “inventato” dalla stilista fiorentina e utilizzato da anni per le sue collezioni. Questa volta si sono visti in passerella ispirazioni asiatiche, africane e messicane con disegni paisley e di animali.

Lascia un commento