Nervi 2020-Festival internazionale del balletto e della musica. Inaugurazione il 17 luglio con “Duets and Solos”. Mario Brunello al violoncello, Beatrice Rana al pianoforte e sul palco un gruppo di étoiles

Fuori Toscana

Venerdì 17 luglio 2020, al Teatro ai Parchi di Nervi, alle ore 21:15, ci sarà l’attesa inaugurazione del Festival Internazionale del Balletto e della Musica-Nervi 2020. Lo spettacolo che tiene a battesimo la manifestazione è Duets and Solos, un titolo in prima assoluta destinato a diventare un simbolo del fare musica e danza nell’era del COVID-19: due musicisti di prima grandezza, il violoncellista Mario Brunello e la pianista Beatrice Rana, eseguono musiche su cui un singolo danzatore si esibisce in un assolo o una coppia di ballerini, che è coppia anche nella vita, interpreta un passo a due.

Beatrice Rana, pianista (Ph. Fowler)

Nel mondo della danza ci sono molti ballerini legati sentimentalmente, tra cui diverse étoiles, come le coppie che danzeranno a Nervi: Silvia Azzoni/Alexander Ryabko (Hamburg Ballet) e Iana Salenko/Marian Walter (Opera di Berlino), artisti che, dunque, potranno toccarsi, abbracciarsi e stringersi senza contravvenire ad alcuna regola. Duets and Solos (ideato da Daniele Cipriani, con la consulenza musicale di Gastón Fournier-Facio) è perciò molto di più di una serata di musica e danza: è una prova della lungimiranza e insieme della forza dell’arte, capace di rispettare i limiti necessari alla lotta contro il virus senza rinunciare a nulla della propria creatività. Un esempio, al tempo stesso, di civiltà e fantasia. Lo spettacolo è nuova produzione Teatro Carlo Felice di Genova, Festival Internazionale del Balletto e della Musica-Nervi 2020 e Ravenna Festival, all’interno del quale verrà riproposto il 18 luglio (Rocca Brancaleone, ore 21:30) (Sopra il titolo: Bernal-Il-Cigno-Les-Étoiles / ph.©-MalcolmLevinkind).

Tra i coreografi spiccano i nomi di Fokine, ma anche di celebri autori del ’900 o contemporanei. Tra le curiosità, una moderna Morte del Cigno al maschile (coreografia di Cue) interpretata da Sergio Bernal, che il pubblico potrà apprezzare accanto alla tradizionale Morte del Cigno di Fokine interpretato da Iana Salenko (musica di Saint-Saëns). Bernal non mancherà comunque anche di regalarci uno dei quei suoi roventi brani iberici che mandano il pubblico in visibilio, Zapateado, in questo caso su musica Gaspar Cassadó (dalla Suite n°3 per violoncello solo). Hugo Marchand è l’interprete di Suite of Dances di Robbins (musiche di Bach), balletto originariamente creato per Mikhail Baryshnikov, mentre Matteo Miccini interpreta un assolo da SSSS di Clug (musica di Chopin). Una coppia al maschile (di cui farà parte Bernal) interpreterà Folia de Caballeros, originale passo a due maschile (musica di Corelli, coreografia di Bernal/De Luz) in cui i due “caballeros” danzano a distanza senza toccarsi mai. Per i passi a due “in famiglia” possiamo aspettarci Thaïs di Roland Petit (musica di Massenet) interpretato da Salenko/Walter mentre la coppia Azzoni/Ryabko sarà interprete di Nocturnes di Neumeier (musica di Chopin) e Sonate di Scholz (Rachmaninoff).

Il violoncellista Mario Brunello

I momenti di sola musica comprenderanno la Quadrille per violoncello e pianoforte (dal secondo atto dell’opera Not Love Alone) di Rodion Shchedrin, interpretato da Mario Brunello e Beatrice Rana; quest’ultima interpreterà anche l’Aria (dalle Variazioni Goldberg ) di Bach e La Valse di Ravel.

La gioia del pubblico di poter riascoltare grande musica dal vivo e rivedere grandi stelle della danza, insieme a quella degli artisti che possono tornare ad esprimere la loro arte, viene sottolineata da inaspettati aforismi proiettati sullo sfondo e scelti dal sociologo Domenico De Masi. 

***********

Prezzi biglietti per Duets and Solos: 

45 € (I settore), 35 € (II settore), 25 € (III settore), 15 € (Under 26).

I biglietti sono acquistabili presso la Biglietteria del Teatro Carlo Felice, aperta dal martedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 18 ed il sabato dalle ore 11 alle ore 16 e presso le Biglietterie online Vivaticket, Ticketone e Happyticket. Nelle serate di spettacolo la Biglietteria presso i Parchi di Nervi è aperta dalle ore 20 sino a 15 minuti dopo l’inizio di ogni spettacolo. Gli spettacoli iniziano alle ore 21:15.

 

DUETS AND SOLOS

Mario Brunello (violoncello) e Beatrice Rana (pianoforte) ed étoiles internazionali

PRIMA ASSOLUTA 

Nuova produzione Fondazione Teatro Carlo Felice – Festival Internazionale del Balletto e della Musica/Nervi 2020 – Ravenna Festival

Danzatori

Silvia Azzoni (Hamburg Ballet)

Sergio Bernal (già Balletto Nazionale di Spagna)

Hugo Marchand (Opéra de Paris)

Matteo Miccini (Stuttgart Ballet)

Alexandre Ryabko (Hamburg Ballet)

Iana Salenko (Opera di Berlino)

Marian Walter (Opera di Berlino)

Musiche

Arcangelo Corelli – J.S. Bach – Frédéric Chopin – Camille Saint-Saëns – Jules Massenet – – Sergei Rachmaninoff – Maurice Ravel – Gaspar Cassadó – Rodion Shchedrin  

Coreografie

Michel Fokine – Jerome Robbins – Roland Petit – John Neumeier –

 Ricardo Cue – Uwe Scholz – Joaquín De Luz – Edward Clug – Sergio Bernal

 

Lascia un commento