Nel Parco della Versiliana concerto di Max Gazzè che fa tappa con “Alchemaya Tour”, una tournée sinfonica che si concluderà il 2 settembre a Verona

Dischi & Live, Versilia

In occasione della nona edizione della festa annuale del Fatto al Parco La Versiliana (Marina di Pietrasanta, Lucca) dal 30 agosto al 2 settembre 2018 ci sarà come ospite d’eccezione l’artista Max Gazzè che torna live quest’estate con “Alchemaya Tour”, la sua nuova tournée sinfonica che viaggerà nelle più affascinanti location all’aperto d’Italia.

L’eclettico artista porterà la sua opera ‘sintonica’ “Alchemaya” nei grandi e suggestivi spazi storici della penisola. Cinque concerti, veri e propri eventi che, dopo una speciale anteprima il 31 luglio sul lungomare di Pizzomunno, a Vieste, hanno toccato le Terme di Caracalla di Roma, lo Sferisterio di Macerata, il Teatro Antico di Taormina, con chiusura il 2 settembre all’Arena di Verona. Per l’originale progetto live, Gazzè sul palco sarà accompagnato dall'”Alchemaya Symphony Orchestra” – ribattezzata così per l’occasione – formata dalle eccellenze delle più grandi orchestre italiane e diretta dal Maestro Clemente Ferrari, con la partecipazione straordinaria della pianista coreana Sun Hee You.
La scaletta del concerto sarà formata dai brani dell’opera originale Alchemaya (un racconto misterioso e fantastico, in parte storico, in parte filosofico, in parte mitologico, sull’origine ed evoluzione del mondo e dell’uomo, disegnato attraverso un appassionante viaggio tra classica, elettronica e avanguardia) composta dall’artista, e da alcuni dei suoi grandi successi rivestiti da un inedito arrangiamento orchestrale. Brani come “Cara Valentina”, “Il solito sesso”, “Sotto casa”, “La vita com’è”, “Il timido ubriaco”, o “Mentre dormi” saranno rivisitati in chiave ‘sintonica’, dando loro nuova vita e aprendoli all’imprevedibile.

Lascia un commento