Nel calice tante gradazioni di rosso… ecco gli abbinamenti (con il menu) per un Natale doc

In cantina e in cucina

Scarlatto, porpora o carminio, tanti i punti di rosso. E poi c’è il Rosso Carpineto. Nel bicchiere come a tavola, per la festa più attesa e desiderata dell’anno, è il rosso a trionfare, il colore che più di tutti vuol dire emozione. Che sia il colore prevalente della mise en place, o un dettaglio nei decori, è nel bicchiere però che non si può prescindere, tanto più che nei piatti probabilmente trionferanno carni e grandi arrosti.
E allora la scelta per la bottiglia non può non andare su Carpineto la cui produzione copre tutti i grandi rossi della Toscana, vini delle più prestigiose DOCG. Ideali da mettere sopra la tavola ma anche sotto l’albero.
Rossi armoniosi, profondi, spesso di grande struttura, al palato rotondi e morbidi. Sensazioni carezzevoli e avvolgenti come velluto. Insomma l’ideale per Natale. Anche in confezioni ad hoc per le festività. Ma vediamo qualche dettaglio.

Il rosso per un pranzo di Natale gioioso e disinvolto in famiglia o tra amici
Dogajolo Toscano Rosso IGT Carpineto – Fragranza di profumi e morbidezza in bocca.
Un rosso rubino vivo molto intenso. Uno dei vini più innovativi della Carpineto, un baby “Super Tuscan”, le cui caratteristiche non sono mai state trovate insieme nello stesso vino. In esso sono racchiusi la forza della gioventù, la maturità del legno, la morbidezza della classe, i profumi fruttati e fragranti. E’ un vino pieno, morbido, rotondo, di ottima struttura.
Perfetto con un timballo di tortellini. Regalo easy ma stiloso, a cominciare dall’etichetta

Il rosso per un pranzo di Natale intimo e romantico per due
Vino Nobile di Montepulciano DOCG Riserva 2012 Carpineto
Colore rosso rubino intenso tendente al granato brillante. Un vino fine, elegante ed armonioso dai seducenti aromi di ciliegio dolce, ribes, cuoio, spezie e sottobosco, con un accenno di quercia sul finale. Un vino di grande carattere, raffinatezza ed eleganza. Complesso al naso, con riconoscimenti che vanno dalla mammola alla frutta esotica, dal legno pregiato al balsamico, etereo, caratteristico, straordinariamente fine. In bocca secco, sapido, elegante nei tannini ed equilibrato. Dalla stoffa elegantissima, armonico.
Perfetto con un carrè di agnello in crosta. Idea regalo per palati di classe.

Il rosso per un pranzo di Natale gourmet e in giusta compagnia
Brunello di Montalcino DOCG 2012 Carpineto
Descrizione: 2012 Brunello di Montalcino
Rosso rubino intenso con leggeri riflessi granato. Profumi intensi e complessi, netto, fine, ampio e persistente. Sentore di vaniglia, ciliegia, lampone e liquirizia. sciutto, caldo, morbido e di grande struttura, persistente. Una bella freschezza e raffinatezza. Un vino di grande eleganza e longevità.
Perfetto con un cappone farcito alle castagne. Un regalo per non farvi dimenticare.

Lascia un commento