Natale con brunch a tema e alta cucina: la fantasia dello chef Alessandro Liberatore va in scena a Villa Cora

In cantina e in cucina

Giornate di festa all’Hotel Villa Cora di Firenze, con momenti unici per bambini e adulti di tutte le età. Brunch a tema, alta cucina e festeggiamenti per Natale, nella Villa vestita con i colori dell’evento più familiare dell’anno. Un hotel dove l’alta cucina è di casa e dove le decorazioni diventano una scenografia da non perdere.

Per trascorrerlo in compagnia di amici e familiari Villa Cora propone lo speciale Pranzo di Natale, con la possibilità di gustare la migliore cucina, con un menù che proporrà gli immancabili piatti tradizionali, accompagnati da specialità create per l’occasione dall’executive chef Alessandro Liberatore. Il pranzo sarà servito presso Le BistrotLe Bistrot (130 euro a persona vini esclusi) con l’aggiunta del buffet dei dolci e vino da dessert in accompagnamento incluso. Dalle ore 13 alle 15. Il menu prevede l’aperitivo, quindi benvenuto natalizio, tartare di manzo, uovo marinato, crisi di riso e parmigiano, tortellini natalizi in brodo di cappone, linguine Verrigni astice blu e caviale, bonbon di limone, maialino cotto a bassa temperatura, foie gras e topinambur, il cioccolato e la zucca, piccole delizie della pasticceria, buffet dei dolci (per informazioni 055 228790, ristorante@villacora.it).

In alternativa Villa Cora propone la festosa abbondanza del brunch a buffet (160 euro a persona tutto incluso) interamente dedicato al Natale, con un menù composto da deliziosi piatti della tradizione e pieno di atmosfera. E per i piccoli ospiti, Babbo Natale farà una visita speciale a Villa Cora portando con sé dolci sorprese.Dalle ore 12:30 alle 15.

Lascia un commento