Napoli e una grande amicizia: Teresa De Sio canta (e ricorda) Pino Daniele

Dischi & Live

Due anni senza Pino Daniele che i fan hanno ricordato proprio pochi giorni fa sfilando a centinaia davanti alla sua tomba in Maremma, la terra dove aveva scelto di vivere negli ultimi anni.

Oggi Teresa De Sio (foto a destra), simbolo della musica folk in salsa partenopea, gli rende omaggio. Lo fa con l’album “Teresa canta Pino”. Un “progetto devozionale” ha detto a “Rockol” la cantautrice che ha scelto quindici brani della immensa produzione Pino Daniele, che ripropone con suoi arrangiamenti. A queste canzoni ha aggiunto un inedito – “O jammone” – ovvero “Il capo”. Sulla copertina del disco un gallo e una gallina (nella foto sopra il titolo), lui e lei, Pino Daniele (foto a sinistra) e Teresa De Sio. Il folk, Napoli e una grande amicizia.

Il disco, distribuito da Universal, contiene nell’ordine: O’ Scarrafone, Bella ‘mbiana, Je so’ pazza (titolo originale “Je so’ pazzo”, declinato al maschile), Lazzaro felici, Serenata a fronn’ e limone, Quanno chiove, O’ jammone (inedito), Notte che se ne va, Un angolo di cielo, Fatte ,na pizza, Chi teme o’ mare, Ninnananinnanoè, Tutta nata storia, Alleria, Viento, Napule è.

Lascia un commento