julien gobie chitarrista flamenco

Musica e una cena di solidarietà per “Oui pour la vie”

Focus, Lucca

Musica e solidarietà per l’Associazione libanese “Oui pour la vie”. Martedì 22 novembre 2016 alle 18 a Pietrasanta nel Salone dell’Annunziata, Chiostro di Sant’Agostino, è in programma un incontro con Padre Damiano Puccini. Sacerdote e religioso pisano, al servizio dei più poveri, dal 2003 missionario in Libano. Vive a Sud di Beirut in una zona di grande povertà, conseguenza dei massacri a partire dal 1976 fino all’ennesimo conflitto nel 2006 tra Israele e Hezbollah. L’appuntamento, organizzato dall’Aief (associazione italiana epilessia farmaco resistente) con lo scopo di portare a conoscenza della gente la realtà di vita dei cristiani in Libano, sarà accompagnato da un concerto del chitarrista flamenco Julien Gobin. Il giovane musicista suonerà brani dal repertorio flamenco dell’antica scuola gitana. L’abilità tecnica e la creatività personale saranno l’indispensabile binomio per la sua personale diffusione del flamenco contemporaneo. Seguirà una cena per la raccolta fondi, il cui ricavato sarà devoluto all’associazione di giovani volontari libanesi, “Oui pour la vie”.

Incontro a ingresso libero. Cena alle 20 per raccogliere fondi da destinare alla chiesa maronita in Libano, presso la Casa Diocesana “La Rocca”, via della Rocca, 10, Pietrasanta. Informazioni e prenotazioni al 347 6554551. In collaborazione con la Propositura e insigne Collegiata san Martino, con il patrocinio Comune di Pietrasanta.

Lascia un commento