Modena City Rambles al The Cage Theatre per la vigilia della Liberazione

Dischi & Live

Al The Cage Theatre la vigilia della festa di Liberazione dal nazifascismo significa Modena City Ramblers con la memoria a Garibaldo Benifei e Osmana Benetti, alla loro storia d’amore e Resistenza. In apertura ai Modena City Ramblers gli irresistibili ritmi della Banda Libera Svs “Garibaldo Benifei” in un tuffo tra le canzoni popolari di lotta del mondo intero. Dopo il concerto dj-set a ingresso gratuito con UltraMegaMusic.

MARTEDÌ 24 aprile 2018 / Tra le tradizioni laiche del The Cage Theatre non si dimentica ogni anno per la vigilia della Liberazione il concerto con i Modena City Ramblers al teatrino per suonare insieme i canti della Resistenza e immergersi nel caldo vortice folk che i Modena portano da sempre con sé. Come ogni anno la Liberazione festeggiata in musica al The Cage Theatre in collaborazione con Anppia ricorda due fondamentali figure della Resistenza livornese, Garibaldo Benifei e Osmana Benetti, scomparsi recentemente ma sempre radicati nel cuore e nella memoria di tutti, per la loro lotta generosa e per la loro fondamentale storia da ricordare e trasmettere alle nuove generazioni, perché la Liberazione sia sempre una rivoltosa e consapevole festa della Libertà riconquistata.

Garibaldo Benifei nacque a Campiglia Marittima in provincia di Livorno il 31 gennaio 1912 in una famiglia socialista proletaria, all’età di 10 anni fu costretto dai fascisti locali ad abbandonare il paese, con il resto della sua famiglia, per l’attività politica dei fratelli maggiori. Accolto a Livorno crebbe nello spirito democratico ed antifascista che lo portò ad opporsi al regime. Fermato varie volte fu arrestato e sottoposto per 2 volte al giudizio farsa del “Tribunale Speciale per la difesa dello Stato” e rinchiuso in carcere. Con la caduta del fascismo fu liberato e prese parte alla lotta Partigiana fino alla liberazione di Livorno. Partecipò alla ricostruzione democratica di Livorno e provincia e fu nell’estate del ‘44 che conobbe Osmana Benetti che dal 1945 sarebbe divenuta la sua inseparabile compagna di vita. Osmana nacque a Livorno il 24 dicembre del 1923 da famiglia operaia. Appassionata lettrice dovette abbandonare la scuola dopo la V elementare per permettere alla famiglia di portare avanti negli studi i fratelli maschi. In disaccordo con la famiglia (soprattutto la madre Lola che riteneva che una femmina dovesse occuparsi di altro) prese parte attiva ai movimenti di ribellione al regime fascista recapitando e diffondendo stampa e documenti antifascisti nella sua città. Dopo la liberazione di Livorno, nella sua attività nel Partito Comunista conobbe Garibaldo e da allora le loro attività proseguirono assieme. Il periodo della ricostruzione fu lungo e difficile e questa coppia partecipò in maniera rilevante a questo processo e se anche talora si parla del solo Garibaldo quale dirigente politico, impegnato nel volontariato, nella cooperazione nell’associazionismo, fu sempre e comunque l’espressione di un continuo confronto e dibattito all’interno dei due. Impegnati entrambi nell’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Antifascisti fecero della divulgazione della storia recente nelle scuole un loro impegno forte che è durato fino a poco prima della loro scomparsa. Hanno accompagnato scolaresche alle fosse Ardeatine, a S. Anna di Stazzema ai Campi di Sterminio ed agli altri luoghi degli eccidi perché hanno sempre creduto nella necessità di spiegare ai giovani quello che aveva significato per il nostro paese il periodo fascista perché non passasse quel tentativo di revisionismo storico in atto nel nostro paese che cercava di omologare l’antifascismo e la resistenza ad episodio circoscritto ed accidentale. In apertura ai Modena City Ramblers l’esplosiva energia della Banda Libera Svs “Garibaldi Benifei” con i suoi canti di lotta internazionale e i suoi irresistibili ritmi. Dopo il concerto in programma il dj-set UltraMegaMusic a cura di Izzy e Phronzoo a ingresso gratuito.

The Cage & ANPPIA Livorno presentano:
Modena City Ramblers a Livorno – The Cage
Martedì 24 Aprile 2018 – The Cage Theatre Livorno
ingresso € 15 + d.p.
Apertura porte ore 22.00 – inizio concerto ore 23.00
A seguire UltraMegaMusic a cura di Izzy & Phronzoo, ad ingresso libero
info@thecagetheatre.it – Cageline 392 8857139

Lascia un commento