20190812_miss-seravezza-beauty-queen-totem_4107

Moda, trucco e bellezza: al Palazzo Mediceo di Seravezza davanti all’opera Beauty Queen Totem di Rachel Lee Hovnanian, appuntamento con le miss (il 29 agosto), gli abiti di tre stiliste versiliesi e un super make-up show

Moda e Artigianato, Versilia

Sulla ‘passerella’ di Palazzo Mediceo ove troneggia il “Beauty Queen Totem” di Rachel Lee Hovnanian – la gigantesca reginetta di bellezza in marmo che è uno dei simboli della mostra dell’artista newyorchese in corso nella storica dimora – sfileranno la sera del 29 agosto 2019 le giovani aspiranti al titolo di Miss Seravezza. Per la prima volta Palazzo Mediceo accoglierà infatti un concorso di bellezza. Si tratta della finale regionale di Miss Blumare, beauty contest che si concluderà a metà novembre con la finale nazionale a bordo di una nave da crociera MSC. L’evento ospitato dalla Fondazione Terre Medicee è organizzato da Arte&Moda in collaborazione con l’Associazione stART.

Un appuntamento con l’arte e la bellezza a tutto tondo. La manifestazione prenderà avvio infatti nel pomeriggio, intorno alle 17:00, con l’incontro fra le partecipanti, le foto e le prove della serata. In questo frangente alcune esperte truccatrici di moda daranno vita a un vero e proprio make-up show aperto al pubblico, coinvolgendo alcune delle modelle in gara e dando consigli ai presenti. Alle 20:00 le concorrenti inizieranno a sfilare dinanzi al pubblico e alla giuria tecnica indossando in successione una mise sportiva, un bikini e un abito elegante. La serata condotta da Federico Conti proseguirà con un défilé fuori concorso in cui le ragazze indosseranno le creazioni di tre stiliste emergenti della zona: la versiliese Susanna Silicani e le russe Rimma Golovina e Svetlana Romanova. A fine serata la proclamazione della Miss che a novembre rappresenterà Seravezza nella finale nazionale di Miss Blumare e l’assegnazione delle fasce di categoria e degli sponsor. Interverranno alla serata in qualità di ospiti e di madrine altre finaliste nazionali elette in Toscana.

Lascia un commento