image004-4

MILANO DESIGN WEEK 2019 / 1. Arman Avetikyan presenta il brand Froy (sostenuto dal programma Talents di Lineapiù) presso Backstudyo

Moda e Artigianato

In occasione della Milano Design Week 2019, Arman Avetikyan presenta con una mostra-installazione il brand FROY, per la prima collezione realizzata nell’ambito del programma di sostegno ai giovani designer di maglieria Talents di Lineapiù. Arman Avetikyan, vincitore della III edizione del Talents di Lineapiù Italia – azienda toscana leader mondiale nel settore dei filati per maglieria – è il fondatore del progetto FROY, giovane brand in cui pulsano differenti culture, soluzioni e ispirazioni.

image007-2

Nato in Armenia, cresciuto in Russia e laureatosi in Italia, per il giovane designer muoversi tra realtà differenti diventa la matrice espressiva: identità e multiculturalismo si fondono nel nome del brand, FROY, il suo cognome “vietato” in patria. Il progetto è un percorso di ricerca nelle possibilità della maglieria, che grazie agli esclusivi filati Lineapiù e Filclass, esplora soluzioni originali utilizzando la maglia come un tessuto, conciliando tradizione e innovazione, sfruttando materiali e processi per ottenere superfici ibride, versatili e parlanti.

L’evento “Macchina che produce moda che produce arte. O forse no” è la mostra-installazione che nasce dalla prima collaborazione tra il designer Froy e Fondazione Lineapiù e che intende raccontare nella sua illustrazione principale le storie di nove personaggi o culture, che si muovono in una città che rappresenta l’architettura delle loro relazioni.

In programma dal 9 al 16 aprile 2019 a Milano presso Backstudyo in via Ambrogio Binda 20 per tutta la durata del Fuori Salone, l’esposizione culminerà con un evento nell’evento martedì 16 aprile dalle 19.00 alle 21.00, coinvolgendo il pubblico a più livelli; l’installazione sarà accompagnata da una life performance di Ani Balian, cantante lirica di origine armena, accompagnata da musica elettronica.

Lascia un commento