METEO. Allerta arancio per mareggiate fino alle 12 di domenica 14 marzo. Criticità per vento fino alle 18. Il nuovo sistema fi allentamento del Comune di Livorno

Allerta arancio per mareggiate dalla mezzanotte di sabato 13 fino alle 12 di domenica 14 marzo 2021. Lo ha comunicato la Protezione Civile Regionale nel bollettino emesso alle 13.21 di sabato. Lo stesso bollettino conferma la criticità gialla per mareggiate dalle ore 20.00  fino appunto a mezzanotte, quando la criticità diventa come detto allerta arancio.

Criticità gialla per vento dalla mezzanotte alle alle ore 18.00 di domenica 14 marzo.

La Protezione Civile regionale emanerà tra le ore 18.30 e le 20.30 di oggi, il seguente messaggio di allertamento telefonico: “Attenzione e’ stata diramata dalla regione toscana, una allerta arancio per mareggiate, dalle 23 e 59 di oggi alle ore 12 e 00 di domani. si raccomanda di limitare gli spostamenti e di prestare la massima prudenza, in particolare in prossimità della costa. grazie per l’attenzione”.

Nel pomeriggio del 13 marzo 2021 invece è partito il secondo avviso tramite sms, a conclusione della campagna di aggiornamento del data base dei contatti del nuovo sistema di allertamento telefonico gratuito “Informa Livorno”.

L’ sms  avrà come mittente “ProtCivLi” e inviterà il cittadino a chiamare il numero 0586 1837596 e digitare 1 per accettare e 2 per cancellarsi dal sistema di allertamento telefonico della Protezione Civile.

Nel caso in cui il tentativo di oggi si rivelasse infruttuoso, l’utente sarà cancellato dal data base comunale.

Gli utenti cancellati potranno comunque registrarsi nuovamente in qualsiasi momento, seguendo la procedura riservata ainuovi utenti su www.livorno.sindacincontatto.it
Per qualsiasi necessità, durante la procedura di registrazione online è possibile richiedere assistenza telefonica al numero verde 800 168 593, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 17.
Ulteriori informazioni sul servizio, sulla privacy e su come eventualmente cancellarsi dal sistema sono disponibili alla pagina Informa Livorno-Sistema di allertamento telefonico.
Per chi volesse iscriversi ma è sprovvisto di collegamento Internet è disponibile un modulo cartaceo che può essere ritirato e riconsegnato presso l’URP del Comune di Livorno. È anche possibile contattare il numero telefonico 0586 1837596 e richiedere di essere iscritti.
L’Amministrazione comunale ha quindi previsto modalità differenziate per venire incontro alle esigenze di tutti i cittadini che volessero iscriversi al sistema o far iscrivere un familiare.

Ricordiamo che “Informa Livorno” è un servizio, gratuito, che consente di inviare, 24 ore su 24, avvisi di criticità tramite messaggi vocali a numeri di telefono fissi o cellulari e, esclusivamente per i cittadini non udenti, anche tramite fax o sms.
Con questo nuovo servizio la Protezione Civile del Comune di Livorno è in grado di garantire massima diffusione alle informazioni a carattere di utilità e agli avvisi su eventuali scenari di rischio riguardanti il territorio e la popolazione.

I CONSIGLI DELLA PROTEZIONE CIVILE PER L’ALLERTA METEO
In caso di avvisi di criticità o di allerte meteo, si consiglia ai cittadini di alzare il livello della normale prudenza e di seguire le indicazioni fornite dalla Protezione civile comunale e i canali informativi sulla viabilità, nonché l’evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, TV, siti web istituzionali, e di osservare i seguenti accorgimenti:

Come comportarsi in caso di forte vento
Fare attenzione all’aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti e nei centri urbani.
Guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi.
Spostare o mettere in sicurezza oggetti sensibili agli effetti del vento prima dell’inizio del periodo di allerta.
Limitare le attività all’aperto e gli spostamenti.
Fare molta attenzione in città a possibili cadute di oggetti dall’alto (tegole, cornicioni, vasi, ecc.)
Non sostare in auto o a piedi in prossimità di piante e coperture, e prediligere gli spazi aperti.

Come comportarsi in caso di forti mareggiate
Evitare, se possibile, di transitare nei tratti stradali a ridosso della costa.
In caso di spostamento tramite traghetti, informarsi su possibili cancellazioni/riduzioni dei servizi.
Evitare le attività sportive e nautiche da diporto in mare, evitare ogni trasferimento via mare.
Balneazione vietata.
Mantenersi a debita distanza da scogli o moli che possano essere raggiunti da onde anomale.

Lascia un commento