Mercoledì del Jazz in Fortezza Vecchia a Livorno: sul palco Fabrizio Desideri e Andrea Pellegrini

Dischi & Live

Mercoledì 12 luglio 2017, per Jazz Meet 2017 – Il Mercoledì del Jazz, in Fortezza Vecchia, Quadratura dei Pisani, a Livorno appuntamento con il Duo Fabrizio Desideri sax e clarinetti, Andrea Pellegrini pianoforte; musiche di Fabrizio Desideri (nella foto di Antonio Rescigno) e Andrea Pellegrini e standard.
 Il concerto sarà anche un’occasione per presentare l’ultimo lavoro editoriale di Fabrizio Desideri che consiste in un metodo per clarinetto: una sintesi di studi giornalieri specifici per lo strumento.
L’idea di raccogliere ed elaborare questo materiale è scaturita dall’urgenza di fornire agli allievi del liceo musicale un metodo pratico ed esaustivo
da utilizzare nel poco tempo disponibile per lo studio giornaliero.
”Inizialmente – dice Desideri – ho iniziato col condensare in un’unica pagina l’essenza della tonalità maggiore e minore, includendo la scala, i modi, gli arpeggi sulla cadenza perfetta (e imperfetta) in tutti i rivolti, gli intervalli.
 Questo sulle ventiquattro tonalità, comprendendo la modalità maggiore e le relative minori armoniche.
 Successivamente ho deciso di ampliare il progetto, cercando di incastrare in un numero massimo di 60 pagine, una serie di studi tecnico/armonici, che potessero indirizzare lo studente verso sonorità
quasi sempre escluse dalla didattica tradizionale e che, a mio avviso, dovrebbero far parte del linguaggio del musicista fin dai primi passi”.
 Nell’elaborare di questo materiale, Fabrizio Desideri ha cercato di fondere le problematiche tecnico/strumentali con quelle armoniche, per aiutare lo studente ad affrontare sia il repertorio classico sia quello moderno e delle musiche improvvisate.
Da qui l’utilizzo del termine “crossover” del quale si parlerà la sera del concerto.

Fabrizio Desideri ha studiato presso l’Istituto Musicale “Mascagni” di Livorno e presso il Conservatorio di Musica “Puccini” di La Spezia, diplomandosi in Clarinetto, in Jazz e in didattica A77 con il massimo dei voti. Ha studiato inoltre a Siena Jazz e ha frequentato seminari con Paul McCandless, Dave Liebmann, Bruno Tommaso. Ha inciso per RTI Music, Columbia Sony Music, Warner Bros, Istituto Luce, Vinile/Myrope, AMS Records, Musical Company Nastia Music, Strab Records, Onyx Records. Ha inciso l’opera radiofonica “Geologica” vincitrice del 1° Premio “Karl Sczuka Preis” in Germania. Come compositore, propone le proprie musiche dal 1998 con il progetto “Inter Nos”, pubblicando due CD. Ha ricevuto una menzione speciale per le composizioni al concorso “Indicibili in-canti” del MIUR. Ha composto le musiche per lo spettacolo teatrale “De Porcaria” vincendo il premio speciale della giuria per la miglior composizione alla XVII edizione del concorso “Zangarelli”. E’ stato I° sax alto e clarinetto della “Barga Jazz Orchestra” diretta da Bruno Tommaso negli anni 2006, 2007, 2011 suonando con Kenny Wheeler e Roberta Gambarini. E’ docente di clarinetto presso il Liceo Musicale “A.Passaglia” Lucca e tiene un corso straordinario di clarinetto e sax jazz presso l’Istituto Musicale Luigi Boccherini di Lucca. Ha inciso il cd di Bruno Tommaso “”Original Soundtrack for Charles and Mary” (Onyx Records) e il primo CD del Collettivo di Ricerca e Improvvisazione Garfagnino (C.R.I.G.). E’ il clarinettista dell’ “Ensemble Bohème Jazz Club” con Stefano Bollani per i “Puccini Days”.
Andrea Pellegrini – Musicista già al fianco di Paolo Fresu, Paul MCCandless, Bruno Tommaso e molti altri, è autore di composizioni note nel Jazz internazionale, attivo commentatore e autore anche in campo editoriale per l’editrice Erasmo. E’ docente presso gli istituti superiori di studi musicali “P. Mascagni” di Livorno e “L. Cherubini” di Firenze.

Jazz Meet 2017 è una serie d’incontri con la magia e la bellezza della Jazz Music a cura del musicista Andrea Pellegrini che presenterà, nel corso dei vari appuntamenti, alcuni dei suoi collaboratori del mondo del jazz, della canzone, del teatro e della musica improvvisata. Ogni concerto avrà inizio alle ore 21.30 e sarà preceduto, alle 19.30 da un aperitivo a cura di Fortezza-Bar.

Info Bar +39 340 100 3167 (Dario)
Punto di ristoro gestito da Menicagli Pianoforti a servizio delle iniziative e degli eventi della Fortezza Vecchia gestita dalla Autorità Portuale di Livorno. Fortezza Vecchia di Livorno – Piazza Dei Marmi.

Lascia un commento