Marina di Pisa, un viaggio nel tempo tra Belle Époque, artisti e feste di Carnevale

Pisa

Per domenica 11 febbraio 2018, alle ore 11, le guide abilitate di Natourarte propongono “Marina in maschera”, una visita guidata a Marina di Pisa, all’insegna della storia, del costume, delle tradizioni e del Carnevale, una festa che ha animato la vita di questo piccolo paese già ai primi del ‘900 (nella foto una suggestiva immagine di Marina di Pisa, da YouTube)
Il paesaggio e le caratteristiche ambientali del litorale faranno da sfondo ai vari racconti: le ‘Pinete’ di Tombolo, il corso e la foce dell’Arno, le estese spiagge con dune e ginepri balsamici, il mare e la sua continua evoluzione.
Si racconteranno le principali vicende storiche che hanno segnato la vita di Marina: dalla costruzione dei primi stabilimenti balneari di Boccadarno e delle affascinanti villette liberty fino alle frequentazioni illustri di pittori e poeti (fra cui Gabriele D’Annunzio) nel pieno fermento della Belle Epoque.
Un viaggio nel tempo, a cavallo tra la fine dell’800 e la prima metà del XX secolo, ricordando le atmosfere e i costumi di altri tempi.
Durata: 2 h circa
Costo: 12 euro, 8 euro ridotto per studenti
Ritrovo: Obelisco del Porto di Marina di Pisa ore 10,50.
Prenotazione obbligatoria: natourarte.pisa@gmail.com
388 7551474 – 339 6836352
WHAT’SAPP : 388 7551474

Lascia un commento