carmen2

Magnetic Opera Festival all’Elba: la passione della “Carmen” di Bizet va in scena nella Miniera del Ginevro

Concerti e Lirica, Livorno

Gran finale all’isola d’Elba del Magnetic Opera Festival alla Miniera del Ginevro lunedì 23 luglio 2018 alle 21.30, con le atmosfere spagnole della “Carmen” di Bizet. Alle origini del testo vi è una celebre novella di Mérimée, la cui protagonista, una gitana passionale e libera da ogni vincolo, appare decisamente audace per i tempi. Carmen è sensualità ardente e sfrenata, è una vicenda di sangue e di morte, in un contesto dalla forte accentuazione popolare, tra toreri e sigaraie.

MAESTRO GIAROLI
Il maestro Stefano Giaroli

Smagliante la tavolozza orchestrale, che usa con sapienza i flati e le percussioni, tra le quali fanno capolino le nacchere, omaggio dell’autore francese all’ambientazione sivigliana del dramma. La bella gitana sarà interpretata dal mezzosoprano Cristina Melis, mentre Scilla Cristiano sarà la dolce Micaela. Sul podio è nuovamente Stefano Giaroli, mentre la regia è di Pierluigi Cassano.

Lo spettacolo sarà preceduto da un “Matinée” musicale gratuito, dalle ore 10 in Piazza Matteotti a Capoliveri, un modo per vivere ancora più intensamente l’appuntamento serale.

Il Magnetic Opera Festival è realizzato da Maggyart, con il patrocinio del Comune di Capoliveri.

Per informazioni:
Maggyart Associazione Culturale Artistica
Tel. +39 377 2628955 maggyart@hotmail.com
www.maggyart.it
www.magnetic-operafestival-elba.com
Pagina Facebook: MaggyartCapoliveri

carmen

 

Lascia un commento