Lucca Classica Music Festival: guest star (il 12 agosto) la pianista Mariangela Vacatello. Concerto in San Francesco

Concerti e Lirica, Lucca

Nata in una famiglia di musicisti, suona le sue prime note al pianoforte a quattro anni. A sette la musica diventa il suo unico interesse, a 14 anni si esibisce nella sala Verdi del Conservatorio di Milano. Laureate Prize al prestigioso Queen Elisabeth Competition di Bruxelles, oggi Mariangela Vacatello è una delle più apprezzate pianiste sulla scena internazionale e sarà ospite di Lucca Classica Music Festival mercoledì 12 agosto 2020, alle 21:15, nella chiesa di S. Francesco.

Ad aprire il concerto sarà la Passacaglia in do minore BWV582 di Johann Sebastian Bach, composta originariamente per organo, ma in questo caso proposta in una trascrizione per pianoforte curata dalla stessa Vacatello. A seguire, i celebri pezzi che compongono la Kreisleriana op. 16 di Robert Schumann, opera fantastica, geniale e tormentata con dedica “all’amico F. Chopin”. Il concerto si concluderà con una delle sonate più conosciute e amate di Ludwig van Beethoven, la Sonata n. 23 op. 57 “Appassionata”.  Il concerto chiuderà una densa giornata di eventi in piazza S. Francesco, che a partire dal pomeriggio e fino a tarda sera abbraccerà arte, commercio, ristorazione di qualità, degustazioni, prodotti tipici locali del mercato biologico ele iniziative artistiche e musicali curate da Teatro del Giglio e Lucca Classica. Il tutto organizzato sotto l’egida di Confcommercio, Cia-Conferderazione Italiana Agricoltori, Strade dell’olio e del vino ed Event Tuscany Service.

I concerti in S. Francesco (la chiesa è allestita per 200 posti) prevedono un biglietto acquistabile in loco a partire da un’ora prima dell’inizio dei concerti. Il costo del biglietto intero è di € 10, quello del ridotto (soci AML, realtà convenzionate, over 65) è di €7. Biglietto speciale per gli studenti a €5. Per maggiori informazioni: www.luccaclassica.it.

Lascia un commento