Lucca Classica Music Festival: domenica 19 luglio concerto (ore 16.30) nel giardino di Villa Reale a Marlia. In programma musiche da film, ma anche arie famose dalle opere di Giacomo Puccini

Lucca, Musica

Il Lucca Classica Music Festival si trasferisce per un pomeriggio nello splendido giardino di Villa Reale, a Marlia, per un evento volutamente pensato per tutti, dai più piccoli ai più grandi. Protagoniste del concerto che si terrà domenica pomeriggio (19 luglio 2020), alle 16:30, sarà infatti la musica di celebri opere e colonne sonore che tutti abbiamo ascoltato se non addirittura canticchiato almeno una volta: dal tema composto da Alan Silvestri per i film della serie “The Avangers”, che ha preso le mosse dai famosi fumetti della Marvel, ai Buongiorno Principessa scritto da Nicola Piovani per “La vita è bella”, passando per One Hand, One Heart creato da Leonard Bernstein per il musical “West Side Story”, Gabriel’s oboe composto dal grande e da poco scomparso Ennio Morricone per il film “The Mission”. E ancora Fellini 100 (8½) di Nino Rota, il Valzer di Musetta e il Nessun dorma di Giacomo Puccini, per finire con le spagnole La Paloma, del compositore basco Sebastián de Iradier, ed El gato montes di Manuel Penella.

A interpretare questi capolavori sarà il Diffusion Brass Quintet (foto sopra il titolo), formazione di giovani talenti nata nel 2017 e della quale fanno parte Federico Trufelli e Alessandro Vanni alle trombe, Matteo Marcalli al corno, Sergio Bertellotti al trombone e Giovanni Lombardo alla tuba.

Per l’accesso ai giardini di Villa Reale il costo del biglietto è di 9 euro (sono previste riduzioni per ragazzi e over 65; i bambini fino ai 13 anni entrano gratis). Per assistere al concerto il biglietto è di 3 euro.
Per maggiori informazioni è possibile telefonare allo 0583 30108 o andare sul sito www.villarealedimarlia.it.Lucca Classica Music Festival è una manifestazione organizzata dall’Associazione Musicale Lucchese in collaborazione con il Teatro del Giglio con il fondamentale sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Lucca Classica è sostenuta dal Mibact, Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comune di Lucca.Il Festival, come attività dell’AML, è nella lista dell’Art Bonus nazionale con importanti benefici fiscali a favore di privati e aziende che intendano sostenere il progetto. L’Associazione Musicale Lucchese ringrazia lo Studio Odontoiatrico Associato LDM e Gli orti di Via Elisa, primi mecenati ai sensi della legge sull’Art Bonus.

Gli sponsor “gold” che si affiancano alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca sono Akeron, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar Toyota, Wolters Kluwer – CHH Tagetik, Gruppo Scuole Esedra; gli sponsor “silver” sono Acqua Silva, Autostrade Salt, Banca del Monte di Lucca, Banca della Versilia, Lunigiana e Garfagnana, Caffè Bonito, Cartografica Galeotti, Del Monte, Ego Wellness, Farmacia Novelli, Fabio Francesconi, Assicurazioni Generali (Lucca), Gruppo Asa Dental, Guidi Gino, Hotel Ilaria, I gelati di Piero, McDonald’s, Magitaliagroup, Oleificio Rocchi, Santa Apollonia Studio Medico Dentistico, Toscotec e Unicoop. Media partner del festival sono Rai Cultura, Rai 5, Rai Radio3, Gardenia e Bell’Italia.

Lascia un commento