“L’ospite inatteso” di Agatha Christie al Teatro Cral Eni di Livorno. Appuntamento sabato 18 e domenica 19 gennaio

Focus, Livorno

Dopo il grande successo di pubblico, anche a Livorno va in scena L’ospite inatteso, appassionante giallo di Agatha Christie. L’appuntamento è per sabato 18 (21:15) e domenica 19 (17:00) gennaio 2020 al Teatro CRAL ENI  di Livorno per trascorrere insieme due ore con il fiato sospeso, in un crescendo di colpi di scena che fino all’ultimo vi faranno dubitare sull’identità del colpevole. 

Prodotto dal Teatro dell’Aglio, per la regia di Maurizio Canovaro, L’ospite inatteso è una commedia coinvolgente, ricca di suspense che al suo debutto, avvenuto lo scorso 31 dicembre al Teatro dei Concordi di Campiglia Marittima, ha registrato il tutto esaurito imponendo una replica a grande richiesta. La trama: uno sconosciuto con l’auto in panne entra di notte nella casa della famiglia Warwick per chiedere aiuto, ma si trova di fronte la giovane Laura Warwick in stato confusionale che confessa di avere ucciso il marito. Nella ricostruzione della verità, l’ospite si troverà al centro di una macchinazione perfetta: una narrazione coinvolgente che si sviluppa tra intensità drammatica, senso del grottesco e ironia, lasciando tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo.

Saranno in scena Delia Demma, Maurizio Canovaro, Gianluca Orlandini, Riccardo Malandrini, Giusy Mazza, Loretta Mazzinghi, Anselmo Nicolino, Marco Traspedini
scenografia e costumi Donella Garfagnini
disegno luci Francesca Palla

I biglietti saranno in vendita presso il botteghino del teatro dalle ore 17 del 18 gennaio /050 659298 per prenotazioni telefoniche.

Per i soci di Nuovo Spazio Teatro,over 60,soci Eni e studenti biglietti ridotti.

Lascia un commento