Livorno tra terra e mare. L’imaginario urbano attraverso le stampe d’arte: dal 19 agosto un nuovo allestimento temporaneo nel “salotto verde” al piano terra del Museo Civico Fattori di Villa Mimbelli

Da venerdì 19 agosto 2022 nel  piccolo salotto verde al piano terra del Museo Civico Giovanni Fattori, sarà fruibile al pubblico un allestimento temporaneo dal titolo “Livorno tra terra e mare – l’immaginario urbano attraverso le stampe d’arte”. 
Attraverso una selezione di cinque incisioni e di alcune pubblicazioni viene proposto un breve percorso incentrato sui principali monumenti livornesi, dalla Porta San Marco alle torri, alla Terrazza Mascagni passando per le Fortezze Medicee. Si tratta di alcune stampe donate al Museo Fattori nel 2004 dall’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e delle storiche pubblicazioni di Liburni Civitas, rassegna di attività municipale redatta dal Comune di Livorno dal 1928 al 1942.
Il progetto nasce con la speranza di invogliare e incuriosire i visitatori del museo ad approfondire e ricercare la storia e i monumenti della città labronica.
L’allestimento, inserito nel percorso museale, potrà essere visitato nel consueto orario di apertura del Fattori, quindi dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 19.
Museo civico Giovanni Fattori
Indirizzo: Via San Jacopo in Acquaviva 65
Telefono: 0586 – 808001/ 824607

Lascia un commento