Livorno, scontro auto-scooter. Muore ragazzo di 17 anni. La conducente della macchina (22 anni) arrestata per omicidio stradale aggravato: è risultata positiva all’alcool

Focus, Livorno
Alle 1.30 circa del 28 giugno 2020, la Polizia Municipale di Livorno è intervenuta per rilevare un sinistro stradale avvenuto all’intersezione via dei Pensieri/Via Machiavelli. Nell’incidente sono rimasti coinvolti due veicoli, un’autovettura condotta da una donna di 22 anni, livornese, ed un motociclo condotto da un ragazzo di 17 anni, anche lui di Livorno.
Il conducente del motociclo è stato soccorso dai sanitari del 118, ma dopo il trasporto in ospedale è deceduto.
Effettuati i rilievi tecnici, contattato il pubblico ministero di turno, i veicoli sono stati posti sotto sequestro. La conducente dell’autoveicolo, sottoposta alle analisi di laboratorio per la verifica dello stato psicofisico, è risultata positiva all’uso dell’alcool, è stata quindi arrestata dalla Polizia Municipale per il reato di omicidio stradale aggravato. La donna si trova attualmente agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.
La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti.

Lascia un commento