Livorno Piano Competition dal 27 al 31 luglio. Attesi concorrenti da 15 Paesi per il concorso pianistico organizzato da LivornoClassica con la direzione artistica di Carlo Palese

Dal 27 al 31 luglio 2021 un gran numero di concorrenti, provenienti da 15 nazioni, parteciperanno al Livorno Piano Competition, il concorso pianistico internazionale organizzato dall’associazione Livornoclassica sotto la direzione artistica di Carlo Palese. Il concorso gode del Patrocinio del Comune di Livorno, della Provincia e della Regione Toscana.

Livorno Piano Competition giunge alla sua quinta edizione sostenuto dai propri partner “storici”; innanzitutto, il Teatro della città. La Fondazione Teatro Goldoni fornisce un supporto insostituibile mettendo a disposizione la sala Goldonetta e tutti gli spazi necessari alla realizzazione dell’evento.Poi Yamaha Europe-branch Italy, il Centro Pianoforti Menicagli, e la 2R Produzioni multimediali che trasmetterà in streaming l’intero evento ed effettuerà registrazioni in alta definizione.

L’evento è stato presentato a Palazzo Comunale alla presenza dell’assessore alla Cultura Simone Lenzi, dall’organizzatore Carlo Palese e dal direttore della Fondazione Goldoni Mario Menicagli

L’ampio successo dell’iniziativa e la solida credibilità sul piano internazionale hanno portato la nostra città a diventare un vero punto di riferimento per il mondo del pianoforte. In un momento così difficile per la cultura l’entusiasmo e la voglia di ripartire da parte di Livornoclassica e i suoi partner sono stati ricompensati da una risposta molto incoraggiante.

  • Le tre prove di concorso in cui si articola Livorno Piano Competition, destinato ai giovani professionisti del pianoforte fino a 32 anni, porterà all’assegnazione di premi in denaro, concerti e alla registrazione di CD. Di particolare significato anche i premi speciali; il premio ‘900, assegnato al miglior interprete di musica del nostro tempo e dedicato ad Antonio Bacchelli, il premio ‘800 per la musica romantica e il premio “Arte”, nato dalla collaborazione con la Galleria Athena. Sarà Massimo Lomi l’artista che donerà al vincitore di Livorno Piano Competition l’opera “Cinquecento livornese”, da lui realizzata per l’occasione.
  • Come è ormai tradizione, nei giorni del Livorno Piano Competition si terrà anche il Premio Enrico Galletta, la speciale sezione riservata ai giovanissimi talenti del pianoforte, che ha fin qui consentito alle giurie che si sono avvicendate di individuare straordinari giovanissimi artisti che si stanno affermando nel panorama concertistico.

Prosegue con successo il progetto di alternanza scuola-lavoro che Livornoclassica sta conducendo con le scuole cittadine. 8 studenti del Liceo Enriques potranno incrementare le competenze in ambito organizzativo e linguistico (l’Inglese sarà la lingua ufficiale del concorso) .

La prestigiosa Giuria del concorso sarà anche quest’anno costituita da figure di spicco nel panorama musicale internazionale; presidente sarà la pianista lituana Dina Yoffe, membro di giuria nei più prestigiosi concorsi del mondo (quest’anno, lo Chopin di Varsavia). Accanto a lei Sergio de Simone, head of department del Trinity Laban di Londra; il noto pianista francese Jean- Marc Luisada, docente all’École Normale di Parigi; Roberto Pegoraro, docente presso il Conservatorio di Verona e Direttore artistico del Concorso pianistico internazionale di Verona; il Direttore artistico Carlo Palese, docente presso l’ISSM Boccherini di Lucca e professore ospite presso prestigiose istituzioni estere.

Il Livorno Piano Competition è possibile grazie alla generosità di famiglie private, Club Service e realtà istituzionali e commerciali. Tra questi Rotary Club Livorno, Webbjames, Toscana tubi, Consiglio regionale della Toscana e altri.

La prova finale del concorso si svolgerà il 31 luglio alle 20,45. Sarà presentato al pubblico il vincitore del Premio Galletta e si assisterà alle performance in concorso dei finalisti. Seguiranno il verdetto della Giuria e la premiazione. L’ingresso è sempre libero e gratuito fino ad esaurimento posti; è possibile prenotarsi inviando una mail a livornoclassica@gmail.com

Tutte le altre prove del concorso, dal 27 al 31 Luglio a partire dalle 10,30 circa, verranno trasmesse in diretta streaming sul web dal partner multimediale 2R. Sulla home page del sito web www.livornopianocompetition.com sarà presente il link.

Lascia un commento