Livorno, modifiche alla viabilità dall’8 gennaio in via Torino e via Ferraris per l’urbanizzazione primaria relativa alla costruzione del supermercato Esselunga. Dall’11 al 15 transito vietato sugli Scali elle Cantine e per lavori al manto stradale

Livorno
LIVORNO, MODIFICHE ALLA VIABILITÀ
Al fine di consentire lo svolgimento dei lavori per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria per la costruzione del nuovo supermercato Esselunga, il Comune di Livorno ha adottato alcune modifiche alla viabilità di via Galileo Ferraris e di via Torino.
Nello specifico:
  • in  via Torino, all’intersezione con il viale Petrarca, è stato disposto, da venerdì 8 a martedì 12 gennaio 2021, il restringimento di carreggiata per 20 metri lineari con l’abrogazione della direzione consentita a sinistra (direzione sud) e l’istituzione del limite di velocità di 30 km/h.
  • in via Galileo Ferraris, nel tratto compreso tra le intersezioni di via Anzillotti e viale Petrarca, è stato disposto, da lunedì 11 gennaio fino a  venerdì 5 marzo 2021, il restringimento di carreggiata e divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati e istituzione del senso unico di marcia (direzione via Anzillotti – viale Petrarca) con limite di velocità di 30 km/h.

DIVIETO DI TRANSITO SUGLI SCALI DELLE CANTINE

Divieto di transito e sosta sugli scali delle Cantine dalle ore 8 di lunedì 11 gennaio alle ore 18 di venerdì 15 gennaio 2021 per lavori di rifacimento del manto stradale.

Per consentire i lavori di fresatura e asfaltatura della carreggiata è stata emessa una ordinanza che prevede:

  1. il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati in scali delle Cantine nel tratto compreso tra via Pellettier e via Garibaldi;

  1. l’istituzione del senso unico di marcia in scali delle Cantine nel tratto compreso tra via Pellettier la rotatoria compresa tra via Solferino/scali del Pontino, direzione via Pellettier-rotatoria medesima;

  1. l’istituzione del Dare Precedenza in scali delle Cantine in prossimità dell’intersezione con scali del Pontino;

  1. il divieto di sosta con rimozione forzata in entrambi i lati in scali delle Cantine per m. 1,5 a partire dall’intersezione con via Pellettier e in via Pellettier in prossimità dell’intersezione con scali delle Cantine;

  1. l’istituzione del limite massimo di velocità in scali delle Cantine nel tratto compreso tra via Pellettier la rotatoria compresa tra via Solferino/scali del Pontino, direzione via Pellettier-rotatoria medesima.

 

Lascia un commento