Livorno, libri al profumo di salmastro. La “Biblioteca al mare” fa base al bagno Onde del Tirreno (ex Pejani) e si sposta anche in Baracchina Rossa (per le letture)

Anche quest’anno le biblioteche comunali si “estendono” fino al mare e con i libri arrivano vicino alle spiagge anche le  iniziative più care ai frequentatori della “Labronica”.
Alla Baracchina Rossa si riunirà infatti il Gruppo Lettura della “Biblioteca al Mare”, con incontri aperti a tutti e gratuiti.
I primi appuntamenti sono dedicati a due libri candidati al Premio Strega, le cui autrici saranno ospiti a LeggerMente Livorno: mercoledì 6 luglio ore 8.30 il Gruppo Lettura leggerà “Nina sull’argine” di Veronica Galletta e mercoledì 3 agosto sempre alle ore 8.30 “Niente di vero” di Veronica Raimo.
Il Gruppo di Lettura è analogo  quello che si svolge durante l’inverno in biblioteca. Le persone leggono in privato un libro scelto in comune e la lettura viene poi condivisa, se ne approfondiscono i tempi, si condividono le emozioni provate.
E, come detto, l’iniziativa rientra tra quelle della “Biblioteca al Mare”, che ha base allo stabilimento balneare Onde del Tirreno (ex Pejani) dove è possibile prendere gratuitamente in prestito i libri della Biblioteca “Labronica”. 
Ma non finisce qui. Sempre presso lo stabilimento balneare “Onde del Tirreno”, volontari e volontarie dell’associazione “Nati per Leggere Toscana” danno appuntamento per le letture ad alta voce dedicate a bambine e bambini tra i 6 mesi ed i 6 anni.
Questi gli appuntamenti per i più piccini: martedì 5 luglio ore 15,00-16,00 e martedì 23 agosto ore 10,30-11,30. Saranno scelti libri capaci di stimolare emozioni e adeguati alle competenze tipiche dell’età prescolare.
La partecipazione è libera, gratuita e aperta a tutti. 
Per informazioni contattare Itinera Livorno Cultura e Turismo 0586/894563 o la Biblioteca Labronica F. D. Guerrazzi 0586/824511

Lascia un commento