Livorno, il sindaco Luca Salvetti ha presentato al Teatro Goldoni il nuovo dipartimento comunale “Staff Città Sicura” che integra polizia locale, protezione civile e demanio

Presentato ufficialmente  nella mattinata del 25 gennaio 2021 al Teatro Goldoni il nuovo dipartimento comunale “Staff Città Sicura” nato il primo gennaio 2021, che integra polizia locale, protezione civile e demanio. In questo nuovo dipartimento si sono riunite strutture già esistenti che da ora in poi lavoreranno in stretto coordinamento con l’ufficio del Sindaco per affrontare al meglio gli interventi di qualsiasi tipologia, dal controllo del territorio sul tema della sicurezza, al decoro urbano, alle calamità naturali. Al suo interno avrà anche SegnalaLi, progetto nato un anno fa e già in funzione con il principale obiettivo di rispondere alle segnalazioni dei cittadini che hanno a che fare con il decoro urbano e che possono essere risolte con un pronto intervento.

E’ stato il Sindaco Luca Salvetti a presentare il nuovo dipartimento “E’ una grande soddisfazione per me e per tutti coloro che operano nel territorio la nascita di questa nuova struttura comunale che opererà in rapporto diretto con il cittadino, con l’obiettivo di avere cura della città. A questo proposito la parola “sicura” ha un doppio significato: Si-cura, nel senso che la città deve essere curata in tutti i modi; sicura nel senso della sicurezza legata al degrado urbano. E’ stato inoltre inserito all’interno del dipartimento il nuovo progetto SegnalaLi, partito già da un anno. Numerose sono le segnalazioni inviate dai cittadini nei mesi passati, che da un lato dimostrano la necessità di interventi urgenti in tutta la città, dall’altro mettono in luce la nuova visione del cittadino che torna a riconoscere l’Amministrazione Comunale come soggetto che risolve le situazioni critiche. Il cittadino ha ben chiaro che non si può risolvere tutto all’istante, ma con un quadro di riferimento valido come lo Staff Livorno Sicura, diventa possibile intervenire in tempi brevi per soddisfare le istanze dei cittadini e risolvere i problemi legati alla protezione civile.”

Al Goldoni, oltre al sindaco Luca Salvetti, erano presenti: il prefetto Paolo D’Attilio che si è complimentato con il sindaco per l’istituzione del nuovo dipartimento puntalizzando l’importanza della prevenzione e della cura della città; Leonardo Franchini della Protezione Civile Regionale; Annalisa Maritan, comandante della Polizia Municipale e dirigente del dipartimento; Lorenzo Lazzerini responsabile dell’ufficio di Protezione Civile Comunale; Francesco Pistone del Genio Civile; Ugo D’Anna comandante dei Vigili del Fuoco; Maurizio Trusendi, comandante della Polizia Provinciale; rappresentanti delle associazioni di volontariato che fanno capo alla Protezione Civile Comunale.

Ed ora i dati più significativi relativi al lavoro svolto nel 2020 dall’Ufficio di Protezione Civile e Demanio, dalla Polizia Municipale, da Segnala-Li.

Ufficio Protezione Civile e Demanio

Emergenza Covid-19 sono stati attivati 1018 volontari che hanno lavorato in collaborazione con il Centro Operativo Comunale.

Allertamento meteo

Gestite 152 allerte sulla costa e 148 nelle isole per un totale di 268 volontari attivati

Interventi di servizio tecnico comunale

Effettuati 164 interventi totali di cui 136 conclusi e 28 ancora in atto

Le Attività Amministrative, hanno riguardato affidamenti di durata pluriennale per vari servizi legati alla Protezione Civile e convenzioni/accordi con associazioni di volontariato ed Enti.

La Formazione e informazione della popolazione ha riguardato le attività all’interno della campagna regionale “Io non rischio”, il percorso partecipativo per il nuovo Piano di Protezione Civile Comunale, strumenti digitali e social media.

Polizia Municipale – Nucleo di Prossimità

Oltre alle attività ordinarie della Polizia Municipale, si evidenziano le attività di controllo svolte dal Nucleo Polizia di Prossimità.

I servizi di prossimità sono stati 470

Le comunicazioni di notizie di reato 16

Il numero di interventi effettuati in materia commerciale 12

Interventi antidegrado ambientale 68

Persone fermate e controllate per la prevenzione e repressione della microcriminalità e dell’immigrazione clandestina 65

Segnala-Li

3050 le segnalazioni, la maggior parte delle quali sono state risolte. Si evidenziano le 170 relative alla gestione e manutenzione di parchi e del verde pubblico, 55 per la gestione e manutenzione ordinaria del patrimonio stradale e segnaletica, 195 rivolte ad Aamps, 20 del coordinamento e gestione Sportello Unico Edilizia, 68 riguardanti la progettazione stradale e infrastrutture per la mobilità, 45 illuminazione pubblica, impianti semaforici, progettazione e videosorveglianza cittadina.

A chi deve rivolgersi il cittadino per fare una segnalazione

Polizia Municipale: Centrale Operativa 0586/820420

0586/820421

Protezione Civile: Tel. 0586-824442/824444

Segnala-Li: sindaco@comune.livorno.it

Lascia un commento