Livorno, il 21 dicembre inaugurazione della nuova piazza pedonale a lato del Cisternone

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione degli spazi circostanti l’edificio del Cisternone, il monumentale serbatoio, tuttora funzionante, progettato nell’Ottocento dall’architetto Pasquale Poccianti per immagazzinare e distribuire le acque sorgive provenienti da Colognole.

La riqualificazione ha aperto alla cittadinanza questi spazi rendendoli fruibili e organizzati, con una nuova pavimentazione e nuove scalinate, una fontana con giochi d’acqua, nuovi sistemi di illuminazione, alberature e altri elementi di arredo urbano.

La piazza, interamente pedonale, risulta idealmente composta da tre aree, che consentono di guardare all’edificio del Poccianti secondo “prospettive” diverse.

Ulteriori informazioni sull’intervento realizzato saranno fornite in occasione dell’inaugurazione di questo nuovo spazio urbano, che si terrà lunedì 21 dicembre 2020 alle ore 12.30.

È prevista la presenza, tra gli altri, del sindaco Luca Salvetti, dell’assessora all’urbanistica e ai lavori pubblici Silvia Viviani, del presidente di Asa Stefano Taddia e dell’amministratore delegato Rosario Di Bartolo, dei tecnici e progettisti comunali che hanno contribuito alla realizzazione dell’intervento, e dei rappresentanti delle ditte che hanno eseguito i lavori.

 

 

Lascia un commento