Livorno, balneazione temporaneamente vietata nello specchio acqueo della Bellana (tra lo Scoglio della Regina e il muro del Cantiere)

Livorno

L’Amministrazione comunale di Livorno, con specifica ordinanza, ha stabilito il divieto temporaneo di balneazione nello specchio d’acqua “Bellana”, identificato in cartografia con il codice IT009049009001. Si tratta del tratto di costa che va dal lato nord dello Scoglio della Regina fino al muro del Cantiere. 

L’ordinanza è stata emanata, in via precauzionale, in seguito a una segnalazione di ASA relativa a una rottura della condotta idropotabile in via Gramsci, con perdita idrica nel reticolo di raccolta delle acque di minima che confluiscono nel Fosso della Bellana, che ha determinato il dilavamento di un lungo tratto del Fosso.

L’alto livello di portata in uscita dal Rio Bellana verso il mare ha comportato l’attivazione delloscaricatore di piena posto in corrispondenza di largo Bellavista.

Si attendono gli esiti dei campionamenti predisposti da ARPAT. Se daranno esito favorevole, lo specchio d’acqua sarà dichiarato nuovamente balneabile. 

Nella zona interessata sono già stati apposti i cartelli di divieto. Si ricorda che l’inosservanza potrà essere sanzionata.

Lascia un commento