Locandina Avis Music Contest

Livorno, Avis Music Contest con il The Cage per i musicisti del territorio (da 18 a 35 anni). Iscrizioni fino al 30 marzo

Livorno

L’Avis Comunale Livorno, da sempre in prima linea sul territorio nella promozione della cultura del dono del sangue, ha deciso di lanciare, grazie alla collaborazione con The Cage, la prima edizione dell’“Avis Music Contest”, festival musicale aperto ai giovani talenti del territorio. La prima fase del contest è aperta fino al 30 marzo con le iscrizioni gratuite aperte a tutti i musicisti del territorio che abbiano dai 18 ai 35 anni. Per partecipare basta inviare, agli indirizzi mail info@thecagetheatre.it e livorno.comunale@avis.it, una breve presentazione corredata da foto, dati anagrafici di tutti i componenti, indicazione degli strumenti suonati e link dove ascoltare materiale audio e video.TheCage (1024×683)

I progetti selezionati avranno l’occasione di esibirsi sul palco del The Cage Theatre (foto a lato) venerdì 13 e venerdì 20 aprile 2018 e saranno valutati da una speciale giuria che stabilirà i nomi di chi accederà alla serata finale del Contest, in programma il 15 giugno 2018 in Fortezza Vecchia a Livorno.

Il vincitore dell’“Avis Music Contest” si aggiudicherà due sessioni di registrazione presso il 360 Music Factory Studio di Livorno, dove artisti come Bobo Rondelli, Dente e The Zen Circus hanno registrato i loro nuovi album.MatteoBagnoli_Presidente Avis comunale Livorno

«Avis è impegnata da anni con i giovani per avvicinarli sempre più alla cultura del dono del sangue, il gesto più solidale e libero che esiste al mondo. Per questo siamo felici di lanciare il primo contest musicale dedicato a loro e per creare un legame con quella che è la nostra missione sociale abbiamo pensato di far coincidere la serata finale del contest proprio con un giorno per noi importantissimo che è quello della “Festa del donatore”, il 15 giugno. Questo evento è pensato per ringraziare i tanti giovani donatori di sangue e plasma livornesi e per continuare la nostra opera di sensibilizzazione utilizzando anche il linguaggio della musica» spiega il presidente dell’Avis Comunale Livorno Matteo Bagnoli (nella foto sopra a destra). Via libera al beat della musica e della vita con la prima fase dell’“Avis Music Contest” pronta ad accogliere le iscrizioni di tutti i giovani talenti musicali livornesi: dalle rock band alle crew hip-hop, dai cantautori rap, alla trap, al reggaeton. Nessuno escluso, chi ha la musica nel sangue si faccia avanti.

Lascia un commento