Yungblud sul palco di Live Rock Festival 2018_Foto di Giacomo Bai

Live Rock Festival ad Acquaviva: chiusura con Pere Ubu, prima data italiana dopo la reunion. Su palco anche Eugenio in Via di Gioia ed Eleonora Betti

Dischi & Live, Siena

La storica reunion della cult band statunitense Pere Ubu chiude il 9 settembre 2018, domenica, la ventiduesima edizione del Live Rock Festival (sopra il titolo una serata del festival, ph. Giacomo Bai), la più eclettica di sempre. Cinque giorni che hanno visto nel piccolo borgo di Acquaviva (Siena), nel cuore della Toscana, stelle internazionali della musica e astri nascenti, fenomeni del pop e star dell’elettronica, cantanti soul e formazioni punk, promuovendo il coraggio della diversità. In programma, per la serata conclusiva ai Giardini Ex Fierale anche i concerti degli Eugenio in Via di Gioia e di Eleonora Betti. Come le precedenti, anche l’edizione 2018 è stata organizzata dai volontari del Collettivo Piranha nel segno del rispetto dell’ambiente, senza dimenticare la buona cucina, con specialità a km zero rielaborate dagli chef (ingresso gratuito. Inizio concerti ore 21.30. Informazioni: www.liverockfestival.it).

Ospiti d’onore della serata per la prima data italiana dopo la reunion con il fondatore e bassista Tony Maimone, sono i Pere Ubu, storica formazione inscritta in “Post punk” di Simon Reynolds nell’olimpo delle band più rivoluzionarie della scena alternativa mondiale. Si tratta di un concerto di cui gli organizzatori vanno particolarmente fieri perché, proprio la data di Acquaviva – la prima in Italia dal ritorno di Maimone, appunto – “ha propiziato e reso possibile l’intero tour della penisola del quintetto di Cleveland” affermano.

Ad aprire la serata sarà il talento della songwriter e pianista aretina Eleonora Betti, mentre il festival si chiuderà con l’ironico folk degli Eugenio in Via di Gioia, formazione torinese attiva dal 2012 che, già con i primi concerti, ha conquistato critica e pubblico, aggiudicandosi il premio della critica al concorso “Sotto il cielo di Fred” nel 2013 e come rivelazione live 2014 nella classifica KeepOn.

Accanto alla musica anche l’impegno sociale e l’attitudine green: con percentuali di raccolta differenziata prossime al 100%, l’utilizzo di stoviglie biodegradabili e di speciali “ecobicchieri”, Live Rock Festival è uno tra gli eventi più virtuosi d’Italia. Disponibile gratuitamente in tutti gli stand, acqua pubblica senza l’utilizzo della plastica. E anche specialità enogastonomiche locali grazie alla ricca proposta culinaria con menù incentrati sui piatti della tradizione toscana, rielaborati dai giovani chef della cucina.

Live Rock Festival è ideato e organizzato da Collettivo Piranha con il sostegno di Regione Toscana, Comune di Montepulciano, Legambiente ed Estra S.p.a.

Info: www.liverockfestival.it | info@liverockfestival.it | mob. +39 347 8269841
Facebook: Live Rock Festival | Twitter: @live_rock_festival | Instagram Live_rock_festival

Domenica 9 SETTEMBRE 2018 – ore 21.30
Eleonora Betti
Eugenio in Via Di Gioia
Pere Ubu – PRIMA DATA ITALIANA DOPO LA REUNION

Lascia un commento