Charlie-Chaplin-cappello-venduto-asta

Lezioni di cinema e gli autori stranieri: l’11 gennaio a Livorno (Museo di storia naturale del Mediterraneo) Massimo Ghirlanda racconterà Charlie Chaplin

Cinema & TV, Livorno

Primo appuntamento del 2020, sabato 11 gennaio 2020, ore 17.00, presso l’Auditorium del Museo di Storia del Mediterraneo di via Roma, con Le Lezioni di Cinema, edizione dedicata agli Autori stranieri. La lezione (la quarta del ciclo) sarà tenuta da Massimo Ghirlanda che racconterà Charlie Chaplin – La nascita del vagabondo e la morte di Molière; la vita e il cinema di Charlie Chaplin, il quale, forse, più di ogni altro autore, ha saputo parlare universalmente a tutti, mescolando comicità e tragedia. 

Con Chaplin attraversiamo tutta la storia della settima arte, dalla grande stagione del cinema muto al passaggio incerto e affascinante del sonoro che decretò la fine del suo personaggio più celebre, Charlot. Poi venne il tempo del maccartismo, le accuse di comunismo, l’esilio in Svizzera, la riabilitazione di Hollywood. Durante la celebre notte nella quale a Chaplin fu assegnato l’Oscar per la sua straordinaria la carriera, si sottolineò l’incalcolabile influenza nel rendere il cinema una delle forme d’arte più importanti del XX secolo.

Charles Spencer “Charlie” Chaplin (Londra, 16 aprile 1889 – Corsier-sur-Vevey, 25 dicembre 1977) è stato un attore, comico, regista, sceneggiatore, compositore e produttore cinematografico britannico, autore di oltre novanta film e tra i più importanti e influenti cineasti del XX secolo. Il personaggio attorno al quale costruì larga parte delle sue sceneggiature, e che gli diede fama universale, fu quello del “vagabondo” Charlot (The Tramp in inglese). 

Massimo Ghirlanda è un insegnante e uno dei fondatori del Centro Studi Commedia all’italiana di Castiglioncello di cui è presidente dal 2009. Ha tenuto corsi di Storia del cinema e si è interessato di autori  del cinema italiano. Nel 2007, per l’editore Pacini, ha pubblicato il volume Castiglioncello e il cinema. I film, i luoghi e i personaggi. È il direttore della collana I Quaderni di Storia del cinema della casa Editrice Erasmo di cui ha curato le edizioni critiche delle sceneggiature del Sorpasso di Scola e Maccari e In nome del popolo italiano di Age e Scarpelli. Fa parte dal 2012 della giuria del Premio Suso Cecchi d’Amico per la miglior sceneggiatura.

Lezioni di Cinema è a cura di 50&Più Università di Livorno, in collaborazione con Erasmo Libri, Centro Studi Commedia all’italiana, Circolo Kinoglaz, Centro artistico Il Grattacielo, Museo di Storia naturale del Mediterraneo, con il patrocinio della Provincia di Livorno e del Comune di Livorno.

  • Le lezioni, nate da un’idea di Massimo Ghirlanda, si svolgeranno fino al 22 febbraio 2020 al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno di via Roma 234, e al Centro artistico Il Grattacielo di via del Platano 6. Costo di ogni singola lezione € 7,00 intero; € 5,00 ridotto per associati 50&Più, Centro Studi Commedia all’Italiana, Circolo Kinoglaz, giovani fino a 25 anni. 
  • Le proiezioni dei film si terranno al Centro Artistico Il Grattacielo, via del Platano 6, con inizio alle ore 18. Costo ingresso ai film € 5,00 con tessera Kinoglaz, 50&Più, Centro Studi Commedia all’Italiana, Erasmo

INFO: 50&Più via Serristori, 15 – tel. 0586881128 – 3284121780 – livornouniversita@gmail.com

Lascia un commento