Leonardo Da Vinci ovvero l’opera nascosta. Con Michele Santeramo al Teatro Studio Pieralli di Scandicci

Firenze, Teatro e Danza

Dal 14 al 17 dicembre 2017 al Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci (ore 21; domenica ore 16:45) va in scena Michele Santeramo (anche regista, foto sopra il titolo, ph. Erica Artei) con “Leonardo da Vinci. L’opera nascosta”, immagini Cristina Gardumi,  luci Fabio Giommarelli.

1 LOW – Michele Santeramo
Michele Santeramo

Dopo il debutto al Teatro Era , arriva ora al Teatro Studio 
“Questa storia è tutta inventata – spiega Santeramo – Leonardo Da Vinci ne è il protagonista perché è uno dei pochi personaggi che può risolvere, o almeno provarci, il più grande caso irrisolto che riguarda l’essere umano: il passaggio tra la vita e la morte”. Il racconto dialoga in scena con le immagini di Cristina Gardumi, con cui Michele Santeramo ha già collaborato ne “La prossima stagione: primi piani di un’umanità” che ha a che fare con Leonardo e la sua opera nascosta.

“Non ci sarebbe scoperta, né invenzione, né arte, se non si potesse tradire la realtà inventandone una plausibile – continua – preferisco pensare che “le storie, raccontandole, da vere diventano inventate e da inventate, vere”. Come i sogni, che non esistono nella realtà, ma che una volta sognati, eccoli lì palpitanti, a farti sudare e spaventare e ridere”.
Lo spettacolo sarà al Teatro Brancaccino di Roma il 24 e 25 marzo 2018.
Una produzione Fondazione Teatro della Toscana.

Biglietti
Intero 14 €
Ridotto | over 60, under26, soci Unicoop Firenze, abbonati Teatro della Toscana
12 €
Ridotto | residenti comune di Scandicci, possessori di ICard e EduCard
10 €

Biglietteria di prevendita
Teatro della Pergola
Via della Pergola 30, Firenze
055.0763333
biglietteria@teatrodellapergola.com.
Dal lunedì al sabato: 9.30 / 18.30
Circuito regionale Boxoffice e online su www.boxol.it/TeatroDellaPergola/it/advertise/leonardo/219329

Biglietteria in orario di spettacolo
Teatro Studio ‘Mila Pieralli’
Via Gaetano Donizetti 58, Scandicci

Lascia un commento