Leggieri d’Inverno propone “Maledetti sangimignanesi”, letture da Curzio Malaparte a cura di Marco Lisi

Libri & Fumetti, Siena

Un appuntamento tutto dedicato alla lettura, per la rassegna “Leggieri d’Inverno” (edizione numero sedici). Sabato 17 febbraio 2018 alle 18 nella Sala Tamagni in Via San Giovanni 38 a San Gimignano, è in programma “Maledetti sangimignanesi”. Letture da Curzio Malaparte a cura di Marco Lisi con gli interventi degli attori della locale compagnia teatrale “I Comici Ritrovati”.leggieri

L’incontro propone brani del celebre “Maledetti toscani” che l’autore (Kurt Erich Suckert, nato a Prato da padre tedesco), uomo controverso e complesso quanto scrittore tanto realistico quanto immaginifico, pubblicò nel 1956 e dove più volte si sofferma su San Gimignano e su Santa Fina. Il libro in realtà non è né un romanzo né un saggio ma solo una grande dichiarazione di amore per la sua terra e per coloro che la abitano «E maggiore fortuna sarebbe se in Italia scrive l’autore – ci fossero più toscani e meno italiani». La seconda parte delle letture proporrà invece alcune poesie tratte soprattutto da “L’Arcitaliano” del 1928.

«Gli “incontri leggieri” – spiega Marco Lisi – ripropongono anche quest’anno il modello consueto che valorizza la forza emotiva e simbolica della parola letta e interpretata, con i suoi peculiari schemi stilistici, ritmici o narrativi, nella costante ricerca di un nesso con lo spirito del luogo e del tempo in cui viviamo». Sotto i riflettori troviamo la compagnia amatoriale dei Comici Ritrovati. Nata nel 1997 per volontà di un piccolo gruppo di persone. «Da allora – raccontano Cledy Tancredi e Silvia Serchi – molti sono gli spettacoli andati in scena, passando da testi della tradizione popolare a quelli più contemporanei, fno ad un lavoro scritto dai Comici stessi. Al loro attivo anche un libro della compagnia dal titolo “Ritrovarsi Comici”.

“Leggieri d’Inverno”, per la direzione artistica di Tuccio Guicciardini, Patrizia de Bari e Cledy Tancredi, è a cura della compagnia Giardino Chiuso, Comune di San Gimignano, Regione Toscana, Fondazione Fabbrica Europa.

Biglietteria e prevendita: Ufficio Turistico Pro Loco – Piazza Duomo 1, San Gimignano. Tel. 0577 940008 / fax 0577 940903 – info@sangimignano.com – www.sangimignano.com. Teatro dei Leggieri – Piazza Duomo, San Gimignano . Tel. e fax 0577 941182.

Lascia un commento