Le masterclass della scuola comunale di musica Sarabanda. A Cecina due concerti nel Comune Vecchio il 3 e 4 agosto, poi a fine mese altri tre eventi nel Parco di San Vincenzino

Anche quest’anno la scuola comunale di musica Sarabanda gestita dalle cooperative sociali Il Cosmo e Itinera ha organizzato il progetto Masterclasses, ossia corsi di perfezionamento musicali rivolti agli strumentisti e ai cantanti, di qualsiasi nazionalità, dai primi anni di studio al perfeziona- mento per diplomandi e diplomati, finalizzati all’approfondimento della letteratura pianistica e del repertorio legato ai programmi ministeriali rela- tivi agli esami di compimento inferiore, medio e diploma dei conservatori di musica.

Giunti quest’anno alla loro X edizione, hanno visto la partecipazione di numerosi studenti provenienti da varie scuole di musica e da vari conser- vatori della Toscana e della Liguria, tutti appartenenti alla fascia accade- mica AFAM e quindi studenti del triennio e del biennio ordinamentale e dell’ultimo periodo del percorso preaccademico.

La masterclass, inoltre, tenuta da docenti di conservatorio di indubbio pre- stigio ed in collaborazione con il conservatorio statale di musica di La Spezia ha costituito per alcuni studenti della scuola comunale Sarabanda un’importantissima opportunità di crescita e di confronto con il mondo professionale della musica ed il percorso accademico.

“I concerti finali delle Masterclass – ha commentato il direttore della scuola Federico Rovini – rappresentano ormai un appuntamento tradizionale con la grande musica, fortemente atteso sia dagli intenditori ed appassionati del litorale che dai turisti che frequentano la nostra cittadina”. Si terranno in Comune Vecchio, a Cecina, ad ingresso gratuito, sabato 3 agosto 2019 alle ore 21 e domenica 4 agosto alle ore 17.

Il programma dei concerti estivi proseguirà poi a fine agosto con i concerti gratuiti al parco archeologico di San Vincenzino. Nel dettaglio, domenica 25 si terrà “Ricordi di temi italiani e spagnoli per 88 tasti e 6 corde”, un concerto del duo composto da Luca Torrigiani al pianoforte e Lapo Van- nucci alla chitarra (musiche di Carcassi, Castelnuovo, Tedesco, Torroba, Procaccini, Di Fiore, Schwertberger); mercoledì 28 agosto l’appuntamento è con il concerto di Pierluigi Camicia al pianoforte e Alessandro Perpich al violino “La sonata per violino e pianoforte: dal classicismo al romanticismo” (musiche di Mozart, Beethoven e Grieg) per finire sabato 31 con il concerto di Marco Dalsass (violoncello) e Giacomo dalla Libera (pianoforte) “Suggestioni e sogni dalla Germania e dalla Francia (musiche di Mendelssohn, Beethoven, Faurè, Debussy.

Lascia un commento