LE LUCI DI NATALE / 3. La tenda di luci per rappresentare il cielo stellato e la gioia del Natale. A Cecina grande luminaria in centro e (fino a Natale) tanti eventi a tema

Focus, Livorno

Dopo le prove tecniche ed il collaudo, da domenica 2 dicembre 2018 sarà effettuata l’accensione della luminaria natalizia grazie al comitato luminaria Cecina composto dall’Amministrazione comunale, Confcommercio, Confesercenti, Cna e Ccn Cecina Centro insieme ai rappresentanti delle singole strade. L’elemento prevalente utilizzato è quello di una tenda di luci che darà l’immagine delle palline che decorano gli alberi di Natale, di gioia e di cielo stellato.

  • Le vie che saranno illuminate con tali addobbi sono: corso Matteotti, via Gori, viale Marconi, via Marrucci, via Buozzi, via Italia, vicolo San Giuseppe, via Da Vinci, via II Giugno e piazza Carducci. In piazza della Chiesa, piazza Guerrazzi, piazza della Libertà, via Diaz, via Cavour e nella zona pedonale di corso Matteotti, gli alberi saranno illuminati con un tubo luminoso e centinaia di lampadine. In vicolo San Leopoldo sarà creato un tetto di luci. Anche in piazza XX Settembre e in piazza Gramsci sono stati realizzati allestimenti congeniali alle piazze stesse.

A San Pietro in Palazzi, pur avendo una minore concentrazione di attività, gli esercizi commerciali presenti hanno raccolto i fondi necessari per avere la possibilità di installare appositi addobbi natalizi e rendere la frazione più accogliente.

Come ormai da anni gli operatori commerciali e le altre imprese hanno aderito alla predisposizione della luminaria versando un contributo economico, “autotassandosi” per l’installazione degli addobbi natalizi per abbellire la nostra cittadina. L’Amministrazione comunale, come negli anni passati, non ha lasciato “sole” le attività e si è fatta carico dei costi la regolarizzazione delle chiome degli alberi, per gli allacci elettrici, per l’acquisto dei 5 alberi di Natale che sono stati approntati con appositi plinti a: Cecina in Piazza della Chiesa e piazza Nilde Iotti, Marina in largo Cairoli e nella piazza della Terrazza dei Tirreni ed uno in piazza dei Mille in S. Pietro in Palazzi nonché per illuminare il centro della piazza della Libertà, il Palazzetto dei Congressi e la facciata della Chiesa.

Gli ambulanti, attraverso le associazioni Fiva ed Anva che li rappresentano, si sono sentiti in dovere dare un contributo. Anche gli istituti di credito presenti sul territorio comunale sono stati invitati a dare un contributo al fine di migliorare l’allestimento degli addobbi e delle iniziative natalizie di contorno, rendendo il clima natalizio più gioioso possibile: al momento sono soltanto due, su 28 sportelli presenti, ad aver risposto in modo positivo.

Saranno numerose le manifestazioni natalizie nel mese di dicembre organizzate dal Centro Commerciale Naturale. Ogni festività o weekend sarà motivo di incontro, ritrovo e divertimento in tutte le frazioni del Comune a partire già dal fine settimana 1 e 2 dicembre, con una manifestazione dedicata al cioccolato e animazione tema per i più piccoli.

Lascia un commento