Gian Carlo Del Monaco

“Le donne di Puccini”, le più celebri melodie del Maestro dal palco di Torre del Lago a quello della Versiliana. Fra i protagonisti il regista Gian Carlo del Monaco, i cantanti Katerina Kotsou e Ragaa El Din Morsy

Concerti e Lirica, Versilia

Le più celebri melodie pucciniane al Festival La Versiliana. “Le donne di Puccini” è il titolo del Caffè Concerto che si terrà mercoledì 1° agosto alle ore 21.30 alla Versiliana nello “spazio Caffè” intitolato a Romano Battaglia nell’ambito della 39° edizione del Festival firmato per la direzione artistica da Massimiliano Simoni. La serata si articolerà tra aneddoti e famose arie del repertorio pucciniano ed avrà tra i protagonisti il regista Gian Carlo Del Monaco (foto sopra il titolo), che per il Festival Puccini di Torre del Lago ha firmato quest’anno la regia del nuovo allestimento di Tosca e gli artisti Ragaa El Din Morsy bravissimo giovane tenore e il soprano greco Katerina Kotsou entrambi impegnati nella stagione 2018 del Festival Puccini. Gli artisti saranno accompagnati al pianoforte dal Maestro Junko Mashima. Il Concerto realizzato grazie alla collaborazione tra la Fondazione Versiliana e la Fondazione Festival Pucciniano sarà preceduto dall’intervento dell’assessore alla Cultura del Comune di Viareggio Sandra Mei e dal direttore artistico del Festival La Versiliana Massimiliano Simoni. I biglietti per il caffè concerto sono in vendita alla biglietteria del Festival La Versiliana. Posto unico 10.00 Euro. Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

Raga El Din MorsyRaga El Din Morsy (foto a lato)è nato al Cairo Ha completato la sua formazione musicale al Conservatorio del Cairo dove ottiene il suo diploma di canto lirico nella classe del tenore Sobhi Bidair. Nel 2007 ha partecipato alla Master Class del soprano Caroline Dumas all’Ecole Normale de Musique di Parigi, seguito da diversi con- certi. Nel 2008 entra a far parte della compagnia del Teatro dell’Opera del Cairo, dove avrà la possibilità di interpretare diversi ruoli. Nel 2010 ha trascorso in semifinale al concorso internazionale di canto “Wil- helm Stenhammar” in Svezia. Dal 2008 2013 ha partecipato alla “Ponte di musica egiziana-finlandese”. Successivamente invitato dall’Accademia Savonlinna per partecipare al master class del Prof. Tom Krause e EijaTolbo. Nel 2014 ha partecipato a Spaziomusica laboratorio in Italia e selezionati per Manrico ne Il Trovatore rotolato per eseguire il Teatro Mancinelli di Orvieto, città sotto la direzione di Maestra Gabriella Ravazzi e M ° Maurizio Arena. 2014 Diploma di arte lirica alla scuola normale della musica di Parigi. 2015 finalista del concorso “Spazio Musica” Italia e ha avuto il premio del pubblico e il premio del Teatro di Bologna.2015 Diploma di sviluppo canto ha la scuola normale della musica di Parigi. Ragaa Eldin ha cantato come solista in numerosi concerti al Cairo, Amman, Oman, Finlandia, Francia, Italia.

Keterina KotsouKaterina Kotsou (foto a sinistra). Giovane soprano greco, nel 2010 si diploma con lode in canto lirico al conservatorio di Atene “Odio Atinon”. Nel 2011 si trasferisce in Italia per perfezionarsi all’ “Accademia d’arte lirica di Osimo” dove prepara e debutta il ruolo di Pamina (Flauto magico) nel teatro della stessa città (regia di Matteo Mazzoni). Ha studiato in Grecia con il basso Nicolas Pagunis e attualmente studia con il basso Francesco Ellero d’Artegna. È stata finalista e vincitrice in vari concorsi lirici tra cui, “Franca Mattiuzzi” di Canelli, “Lauri Volpi” di Latina, “Trofeo la Fenice” di Serravezza ,”Alfredo Giacomotti” di Voghera. Nel 2012 debutta nel ruolo di Traviata al “Festival Estivo” di Delfi con l’orchestra bulgara di Vraza e nel 2013 interpreta Mimi ( Bohéme) al teatro di Askri .
In Italia, nel 2014 partecipa al progetto “Fault line”, Palazzo Cusani a Milano, esibendosi in “Sediments and Sentiments” e al festival di Como debutta il ruolo di Cio Cio San (Butterfly) sotto la direzione del maestro Bruno Dal Bon. Nel giugno 2015 è Dolcetta nell` opera “Una di Vino “ di Luis Bacalov all`Auditorium Giuseppe Verdi con l’orchestra “La Verdi” diretti da Luis Bacalov e regia di Carlos Branca .Si è esibita in diversi teatri per concerti Natalizi come nel teatro Pavarotti di Modena con l’orchestra Verdi di Parma con il maestro Luca Saltini e il corale G.Rossini.
Si dedica attivamente anche all`attivita cameristica: Gloria di Vivaldi, Magnificat e le passioni di Bach, Stabat Mater di Rossini e di Pergolesi, il Requiem e la messa in Do minore di Mozart sono state eseguite in importanti sedi concertistiche: “Pomeriggi musicali” di Megaron di Atene, Chiesa Evangelica di Atene, Teatro di Salonicco e di Patrasso.

39° FESTIVAL LA VERSILIANA – I PROSSIMI EVENTI IN SCENA:

2 agosto VITTORIO SGARBI in LEONARDO DA VINCI
3 agosto FRANCESCO TESEI il Mentalista in “THE GAME”
4 agosto ANNA OXA VOCE SORGENTE 
5 agosto I WANT TO BE FOREVER 80 – Live show di e con Gennaro Cosmo Parlato

Lascia un commento