L’ascesa verso il Paradiso: a Pisa l’attore Fabrizio Gifuni legge Dante salendo fino alla cima della Torre pendente

Da non perdere

I quattro giorni in compagnia di Dante Alighieri sono trascorsi velocemente a Pisa, dove oggi è in programma un gran finale emozionante, con una vera e propria ascesa verso il Paradiso. Alle 22, infatti, l’attore Fabrizio Gifuni (nella foto, dal sito dell’attore. Ph. di F. Manzini) salendo verso la sommità della Torre pendente, nella spettacolare cornice di piazza dei Miracoli con il suo complesso monumentale, leggerà gli immortali versi danteschi del Paradiso (nella foto a sinistra particolare di piazza dei Miracoli, a destra una illustrazione di Doré).pendente Un evento da brividi, sia per tutti coloro che amano Dante e la sua Divina Commedia, sia per coloro che si avvicinano per la prima volta alla bellezza dei suoi versi. Fino a l’amor che move il sole e l’altre stelle.dantedore

Promosso dal Comune di Pisa, in collaborazione con Regione Toscana, Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna, Fondazione Teatro di Pisa, Fondazione Palazzo Blu, Opera del Duomo, Museo della Grafica, Cinema Arsenale, “Dante Prima” è stata una vera e propria una full immersion nell’opera dantesca, che arriva dopo il successo di “Dante Posticipato”, la rassegna che proseguì le celebrazioni del 750° anniversario della nascita del poeta. Ideato dal professor Marco Santagata, docente universitario, dantista e autore di numerosi importanti (e famosi) libri a tema, “Dante Prima” ha rappresentato un anticipo delle celebrazioni che nel 2021 ricorderanno i 700 anni della morte di Alighieri.

Lascia un commento