sorsi

L’arte di suonare insieme: concerto-aperitivo a Villa Bardini con gli allievi del maestro Christophe Giovaninetti

Dischi & Live, Firenze

Martedì 30 maggio 2017, alle ore 17. 30 a Villa Bardini (Costa San Giorgio 2, Firenze, per “Sorsi di musica”) appuntamento con il concerto “L’arte di suonare insieme”, live dei partecipanti al seminario di musica da camera tenuto dal maestro Christophe Giovaninetti (foto in basso a dx).sorsi2

Nato ad Amiens, Giovaninetti ha studiato presso il Conservatoire de Marseille (classe de D. Erlih), e presso il Conservatoire National de Bucarest. In seguito ai suoi studi in Francia, Romania e Germania (con i membri del Quartetto Amadeus), H. Beyerle (Quatuor A. Berg), W. Levine (Quatuor Lassale), Christophe Giovaninetti fonda il Quartetto Ysaÿe nel 1984, di cui è primo violino. Con questa formazione, ha fatto numerose tournée in tutti i paesi europei, negli Stati Uniti, Canada, Giappone, Australia, ecc. Si è esibito sui palcoscenici più prestigiosi come la Carnegie Hall (New York), Wigmore Hall e Quennen Elizabeth Hall (Londra), Mozarteum (Salisburgo), Suntory Hall (Tokyo), Opera House (Sydney) Musikverein (Vienna), la Philharmonie di Berlino, Théâtre des Champs Elysées (Parigi), Concertgebouw (Amsterdam). Con il quartetto ha registrato 9 CD, tra cui le opere complete di Mendelssohn, Ravel, Debussy, Chausson e 6 quartetti Mozart dedicato a Haydn per la Decca. Dopo 11 anni di successi, nel 1995 lascia il gruppo e si getta in una nuova sfida, creando il Quartetto Elysée. Ha inciso per Decca, Harmonia Mundi, Philips, Zig-Zag Territoires, Naxos.

Ha suonato musica da camera con Augustin Dumay, Shlomo Mintz, Maria Joao Pires, Jean Philippe Collard, Frank Braley Michel Portal. Oltre all’attività concertistica, si dedica all’insegnamento presso il Conservatoire National Supérieur de Paris. Il grande Sir Yehudi Menuhin disse di lui: “Sono debitore nei confronti di questo angelico musicista di uno dei momenti di più pura emozione musicale della mia vita”.

L’evento fa parte del ciclo “Sorsi di musica”, promosso dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron della Fondazione CR di Firenze in collaborazione con il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze. Ingresso al concerto-aperitivo € 8, con prenotazione obbligatoria al numero 055/20066206 o all’indirizzo mg.geri@bardinipeyron.it. Ingresso gratuito per i bambini fino all’età di 7 anni. Parcheggio gratuito nel piazzale interno al Forte Belvedere.

Lascia un commento