LA VERSILIANA 2020. Un lunedì (20 luglio) con Fabrizio Diolaiuti e i suoi ospiti per parlare di rifiuti e ambiente. Serata di cinema con “I Vitelloni” e il libro “Alberto racconta Sordi”

Focus, Versilia

Dove vanno a finire le bucce del nostro cocomero? Che fine fanno le bottiglie di birra, gli involucri di carta o la voluminosa plastica? Noi facciamo un grande lavoro di selezione, ma poi che succede? A queste domande si cercherà di rispondere nel corso dell’incontro al Caffè de La Versiliana condotto da Fabrizio Diolaiuti in programma lunedì 20 luglio 2020 alle ore 18.30 di cui saranno ospiti ALESSANDRO GHINELLI, Presidente Ato Autorità per il servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani toscana centro e sindaco di Arezzo, ALFREDO DE GIROLAMO  presidente Confservizi Cispel Toscana, l’Associazione regionale delle imprese di servizio pubblico locale , GIACOMO CHERICI  presidente AISA Impianti Zero Spreco Arezzo e CLAUDIO CLINI  epidemiologo, presidente di Sagen (Salute Ambiente Genoma).

I rifiuti appoggiati fuori dall’uscio – spiega Fabrizio Diolaiuti – magicamente spariscono a beneficio di una manica di furbacchioni che si arricchiscono trovando terreno fertile nell’ ignoranza della gente. Di rifiuti non si parla, gli inceneritori sono il demonio. Ma adesso ci sono impianti all’ avanguardia, centrali di recupero integrale a zero spreco e a bassissimo impatto ambientale. A Copenaghen si scia sopra un pianto di smaltimento di rifiuti e sul tetto ci sono ristoranti e aree attrezzate per picnic. Qui in Italia sugli impianti si grida allo scandalo senza sapere di cosa si parla. E allora di tutti questi temi si parlerà al Caffè prendendo come esempio  l’ impianto di San Zeno di Arezzo, una centrale di recupero integrale fiore all’ occhiello della nostra regione”

La Fondazione Versiliana ricorda che l’ingresso agli Incontri al Caffè sarà come sempre libero, fino ad esaurimento posti. Si consiglia di presentarsi con largo anticipo rispetto all’inizio degli incontri per le pratiche di registrazione degli accessi e per evitare assembramenti e code. Si ricorda al pubblico di mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro ed indossare la mascherina qualora il mantenimento della distanza non fosse possibile. Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

Gli incontri al Caffè saranno trasmessi in diretta streaming sul canale Youtube “Versiliana Festival” e saranno in onda anche su Noi Tv,TV Parma, Tele Etruria, Umbria Tv e Toscana TV.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI AL CAFFE’ DE LA VERSILIANA 

(programma completo su www.versilianafestival.it)

Martedì 21 luglio

Italiani. La crisi della politica e delle élite.

Massimo Cacciari

Conduce Massimiliano Lenzi 

Mercoledì  22 luglio

Nuove forme di comunicazione, dalla radio, alla musica, al web

Giulia Mutti, Andrea Secci, Wikipedro

Conduce David De Filippi

Giovedì 23 luglio

Dall’impresa di Fiume al 25 luglio 1943

Pierluigi Vercesi

Conduce Giordano Bruno Guerri

Venerdì 24 luglio

Politica & Giustizia: una crisi senza fine

Giacomo Caliendo

Conduce Massimiliano Lenzi

Sabato 25 luglio

Italiani. Un popolo adatto al tradimento?

Vittorio Feltri

Conduce Massimiliano Lenzi

_____________________________________________

CINEMA ALLA VERSILIANA: IL LIBRO “ALBERTO RACCONTA SORDI” DI MARIA ANTONIETTA SCHIAVINA E IL FILM “I VITELLONI”

Prosegue con successo la lunga carrellata di proiezioni cinematografiche che la Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini, ha messo a punto per la 41° edizione del Festival. Lunedì 20 luglio 2020 alle ore 21.30 il grande teatro immerso nella suggestiva pineta di Marina di Pietrasanta si trasformerà ancora una volta in una incantevole sala cinematografica en plein air per ospitare due eventi speciali dedicati alla coppia Fellini – Sordi di cui quest’anno ricorre il centenario dalla nascita. La Fondazione ha infatti messo in programma la proiezione del film “ I Vitelloni” , grande classico della commedia all’italiana uscito nel 1953 diretto da Federico Fellini, in cui il grande regista intreccia le vicende dei quattro vitelloni (interpretati magistralmente da Sordi, Franco Fabrizi, Leopoldo Trieste e dal fratello Riccardo), adottando una narrazione vivacemente frammentaria che culmina in sequenze di sottile amarezza e in situazioni beffarde.

La proiezione del film sarà preceduta dalla presentazione del libro Alberto Racconta Sordi” della giornalista Maria Antonietta Schiavina pubblicato da Mondadori, per introdurre la figura di Alberto Sordi attraverso il racconto delle chiacchierate tra l’autrice e l’Albertone nazionale, patrimonio dell’arte mondiale e del cinema italiano che tra tutti scelse Maria Antonietta Schiavina per lasciarsi andare a una serie di confidenze mai pubblicate che lette oggi hanno il sapere di un testamento intimo e artistico. L’incontro sarà condotto dalla giornalista Silvia Toniolo.

I biglietti ( al prezzo di 5 euro) sono in vendita alla biglietteria della Versiliana, aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00 Info 0584 265757 www.versilianafestival.it

 

Lascia un commento