“La vedova allegra” sul palcoscenico della Versiliana il 3 agosto alle ore 21.30

Al Festival La Versiliana torna attesissima l’operetta a conferma del carattere multidisiciplinare del cartellone di spettacoli firmato dalla Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini.

Martedì 3 agosto 2021 alle 21.30, nel grande teatro all’aperto della Versiliana a Marina di Pietrasanta sarà infatti in scena La Vedova Allegra il capolavoro di Franz Lehár, in omaggio al genere elegante e fedele alla tradizione messo in scena dalla Compagnia d’operetta TEATRANDO, collettivo artistico di professionisti che nasce nel 2012 con l’intento di promuovere l’operetta come genere artistico adatto a un largo pubblico.

Organizzato insieme al Teatro Verdi di Montecatini, La Vedova Allegra in scena alla Versiliana, sarà fedele alla tradizione che alterna il recitativo al musicale in una sfarzosa cornice scenografica e coreografica. La vivacità musicale e l’aspetto coreografico sono il fulcro dello spettacolo: 40 artisti in scena fra interpreti, coristi, ballerine e ballerini, oltre a un’ orchestra di 20 elementi guidati e diretti dal Maestro Antonio Bellandi (preparazione musicale è stata affidata al M° Collaboratore Paola Palagi).

Ambientata a Parigi, La Vedova Allegra parla del tentativo dell’ambasciata Pontevedrina di far sposare la ricca vedova Hanna Glavari con il conte Danilo, sua antica fiamma. Nel frattempo si sviluppa il triangolo amoroso tra il Barone Mirko Zeta, sua moglie Valencienne e Camille de Rossillon.

I ruoli principali della pièce saranno interpretati da Brunella Carrari e Beatrice Cresti (soprani), Enrico Gavarini (baritono), Alessandro Poletti (tenore) e Antonio Gorelli (attore e caratterista). La Nuova Orchestra Sinfonica sarà diretta dal Maestro Antonio Bellandi.

La compagnia Teatrando è stata apprezzata dal pubblico per produzioni come “In Viaggio dall’operetta al Musical”, un percorso di ricerca, valorizzazione e modernizzazione nell’ambito del genere, e “Alla riscoperta dell’Operetta” dove si rappresenta tutto il periodo della Belle Epoque mescolando sapientemente dialoghi e gags; la compagnia è ad oggi impegnata nella preparazione di una “prima” nazionale dell’opera del compositore Elbano G. Pietri (rappresentata in ITALIA una sola volta nel 1932) dal titolo “L’isola Verde”.

Martedì 3 agosto 2021 ore 21.30
“La Vedova allegra”
Operetta con la Compagnia d’Opera e Operetta “Teatrando”
musiche dal vivo della Nuova Orchestra Sinfonica
diretta dal m°Bellandi
Ingresso: Primo settore € 34 – Secondo settore € 27,00

I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e presso la biglietteria del Festival La Versiliana (Viale Morin, 16 Marina di Pietrasanta aperta dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 22.00). Info 0584 265757 ww.versilianafestival.it

Lascia un commento