La musica di Mozart, l’Orchestra da Camera Fiorentina e il pianoforte di Chiara Saccone. Appuntamento il 22 e 23 maggio (ore 19.30) nell’Auditorium di Santo Stefano al Ponte. Direttore d’orchestra Damiano Tognetti

Pianoforte in primo piano sabato 22 e domenica 23 maggio 2021 alle ore 19.30 all’Auditorium Santo Stefano al Ponte a Firenze, nell’ambito della stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina. Ospite delle serate sarà infatti Chiara Saccone (foto sopra il titolo), pianista di straordinario talento e protagonista, poche settimane addietro, di un concerto in streaming dalla Cappella Paolina del Quirinale organizzato da Radio3 in con la Presidenza della Repubblica.
Sul podio dell’Orchestra da Camera Fiorentina salirà il direttore Damiano Tognetti.

Ad esaltare le doti di Chiara Saccone sarà una delle pagine più brillanti di Wolfgang Amadeus Mozart, quel “Concerto per pianoforte e orchestra n. 21” in cui, per dirla con le parole del musicologo Piero Rattalino, il genio salisburghese attinse “alla commedia degli equivoci, congegnata con tutte le sorprese, le trovate, i colpi di scena”.

Completerà il programma la “Sinfonia di Praga”, altra opera cardine del repertorio mozartiano, mentre l’apertura delle serate sarà, come di consueto, riservata ad un compositore dei giorni nostri, Roberto Becheri, di cui sarà eseguito il brano “Bridges”.

Specializzata nel repertorio contemporaneo, Chiara Saccone si è formata al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara e alla Hochschule Musik di Lucerna, ha frequentato masterclass di Giuseppe Bruno, Aschley Wass e Ian Pace. Ha suonato al Festival Luzern am Sommer con la Junge Philharmonie Zentralschweiz diretta da Andres Mustonen e con la Lucerne Festival Academy Orchestra sotto la direzione di Peter Eötvös. Tiene regolarmente concerti come solista e in ensemble, in Italia e all’estero.  

I concerti si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. Inizio ore 19,30. È caldamente consigliato l’acquisto dei biglietti in prevendita, online su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita). 20 euro biglietto intero, 15 euro ridotto (studenti e over 65). Ai soci Unicoop Firenze e ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 40%. Biglietto ridotto a 10 euro per gli iscritti alla newsletter dell’Orchestra da Camera Fiorentina (per info e iscrizioni orchestra.camerafiorentina@gmail.com).

La stagione 2021 dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze e – in art bonus –  Fondazione CR Firenze e Intesa San Paolo.

Programma completo www.orchestrafiorentina.it. Per informazioni e prenotazioni si può contattare la segreteria dell’Orchestra da Camera Fiorentina, tel. 055.783374 – 3391632869.

Programma concerti
R. Becheri                               Bridges (prima esecuzione assoluta)
W.A.  Mozart                            Concerto per pianoforte e orchestra n. 21 in do maggiore, K 467
W.A.  Mozart                            Sinfonia in re magg. n. 38 KV 504 “Praga”

Orchestra da Camera Fiorentina
41° Stagione Concertistica

Informazioni e prenotazioni
www.orchestrafiorentina.it – info@ orchestrafiorentina.it – Segreteria Orchestra tel. 055-783374

Biglietti
Biglietto intero 20 euro
Biglietto ridotto a 15 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento).
Biglietto ridotto a 10 euro per gli iscritti alla newsletter dell’Orchestra da Camera Fiorentina
Ai soci Unicoop Firenze e ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 40%

Prevendite
Box Office – via delle Vecchie Carceri, 1 (Firenze) –  tel. 055 210804. Orario: mar/sab 10/19.30 – Lun 15.30/19.30 – www.ticketone.it. Prevendita anche presso il Museo di Orsanmichele e all’Auditorium di Stefano al Ponte nei nei giorni dei concerti, dalle 10,30 alle 21.

Lascia un commento